migliori-suv

Migliori SUV a confronto: rapporto qualità prezzo

Tempo di lettura 5 minModelli auto
I SUV sono auto sempre più richieste nel noleggio a lungo termine, con tanti modelli tra cui scegliere e soluzioni adatte ad ogni esigenza.
Condividi questo

Migliori SUV per rapporto qualità prezzo

SUV a confronto: quali sono i migliori per qualità e prezzo?

I SUV sono veicoli molto richiesti al giorno d’oggi, auto versatili e moderne adatte alla mobilità urbana, ai viaggi in macchina e allo sterrato. Ecco quali sono i migliori SUV per qualità-prezzo, con i modelli più gettonati disponibili con il noleggio a lungo termine.

Consigli sui migliori SUV: i vincitori nel rapporto qualità-prezzo

I SUV rappresentano un segmento di mercato in forte crescita, con aumenti costanti nelle nuove immatricolazioni sia per quanto riguarda le vendite dirette, sia quelle relative ai servizi di autonoleggio. Si tratta di auto con un ottimo rapporto qualità-prezzo, potenti e spaziose, compatibili con la guida in città, in autostrada e l’off-road.

In seguito al boom dei SUV degli ultimi anni, oggi quasi tutte le case automobilistiche hanno lanciato i propri modelli di sport utility. Per questo motivo è possibile usufruire di un’ampia gamma di veicoli tra cui scegliere, con soluzioni adatte ad ogni esigenza di mobilità, compresi i SUV elettrici e ibridi per ridurre emissioni e consumi.

Prima di noleggiare un SUV, però, è importante valutare bene le caratteristiche dei vari modelli. Sul mercato sono disponibili sia SUV economici dal canone conveniente, che SUV lussuosi superaccessoriati e dotati di ogni comfort. Non mancano anche SUV 4X4, perfetti per chi vuole una sport utility a trazione integrale per affrontare anche lo sterrato leggero e le gite fuori porta.

In questa guida metteremo i migliori SUV a confronto in base al rapporto qualità prezzo, proponendo una selezione dei modelli da valutare per ogni esigenza. Ecco quali sono i SUV con trazione integrale, economici e lussuosi da noleggiare per guidare senza preoccupazioni.

I migliori SUV per l’utilizzo in fuoristrada

I SUV possono essere scelti in base a diversi aspetti, tra cui le prestazioni nella guida in fuoristrada. In questo caso si tratta di veicoli dotati della trazione auto 4x4, equipaggiati con tecnologiche che aiutano a superare dislivelli, terreni accidentati e percorsi off-road.

Jeep Renegade

Tra i migliori SUV per l’off-road c’è la Jeep Renegade, una sport utility robusta e compatta con un abitacolo spazioso e una posizione di guida alta. In particolare, la trazione integrale viene proposta nei modelli con tecnologia ibrida plug-in, disponibili con potenza di 190 o 241 cv e in grado di offrire emissioni di CO2 di appena 50 g/Km.

Hyundai Kona

Oltre a poter richiedere la trazione integrale, la Hyundai Kona viene proposta con tantissime opzioni per i motori, dai propulsori endotermici a benzina alle motorizzazioni ibride ed elettriche. Il modello 4x4 è l’ibrido leggero Kona 1.6 CRDi 4WD da 136 cv, un’auto mild hybrid con cambio automatico DCT e 280 Nm di coppia.

Volvo XC40

Un SUV 4x4 elegante e raffinato è la Volvo XC40, un veicolo adatto anche ai percorsi in fuoristrada grazie all’efficiente trazione integrale AWD. Nonostante le dimensioni medie l’abitacolo è spazioso e funzionale, con tanti sistemi di assistenza alla guida che aiutano il conducente e motorizzazioni endotermiche, ibride ed elettriche.

I SUV economici migliori

Molte case automobilistiche hanno puntato sul prezzo per lo sviluppo dei loro modelli di SUV, cercando di offrire sport utility efficienti e moderne a un costo contenuto. Il prezzo ridotto rispetto ai modelli di punta non è sinonimo di scarsa qualità, infatti tra i SUV più economici ci sono ottime vetture e modelli molto gettonati.

Fiat 500X

La Fiat 500X è un’auto dal design originale, facile da guidare e caratterizzata da buone finiture degli interni, con allestimenti che offrono una dotazione di serie completa e aggiornata. La gamma comprende motorizzazioni benzina e diesel omologate Euro 6d, con prestazioni adeguate e un comportamento stradale che sorprende.

Renault Captur

Un SUV economico è anche la Renault Captur, una vettura a metà strada tra un crossover e una sport utility. Il veicolo è lungo 4,23 metri, offre un bagagliaio da 420 litri e un’ampia scelta di motorizzazioni endotermiche e ibride, tra cui i nuovi modelli ibridi plug-in, full hybrid e mild hybrid.

Seat Arona

Proposta nelle versioni a benzina e metano, la Seat Arona è un piccolo SUV funzionale dal design equilibrato. Lo sterzo è molto preciso e l’auto propone un’ottima tenuta di strada, inoltre l’abitacolo è spazioso e accogliente, il baule capiente e non mancano avanzate tecnologie ADAS per l’assistenza alla guida.

I migliori SUV di lusso

Per chi è disposto a spendere cifre superiori sono disponibili SUV di fascia alta, auto lussuose pensate per offrire il massimo comfort al guidatore e ai passeggeri. Ecco quali sono le sport utility più blasonate e accoglienti, per usufruire di comodità esclusive e tecnologie all’avanguardia per una mobilità premium.

Lexus UX

La Lexus UX è un SUV lussuoso a basse e zero emissioni, proposto nella versione full hybrid ed elettrica con autonomia fino a 305 chilometri. L’abitacolo vanta una qualità costruttiva elevata, con materiali pregiati su richiesta e finiture curate in ogni dettaglio, oltre a uno stile originale e ricco di personalità.

Mercedes GLA

La Mercedes GLA è un SUV di medie dimensioni agile e tecnologico, con finiture esclusive e tante soluzioni per il comfort a bordo come la climatizzazione del sedile del guidatore. L’auto dispone anche del sofisticato sistema di infotainment MBUX, una piattaforma intuitiva e ricca di funzionalità digitali.

Volvo XC90

Con il nuovo powertrain ibrido plug-in la Volvo XC90 non è soltanto una sport utility di lusso, ma un SUV a basse emissioni per la mobilità sostenibile. Le dimensioni sono imponenti, con una lunghezza di 4,95 metri e una larghezza di oltre 2 metri, mentre gli interni sono raffinati e dotati di tecnologie innovative come l’Head-up display e il cruscotto digitale.

I migliori SUV a confronto: i più noleggiati del 2022

Nei servizi di autonoleggio, sempre più utilizzati sia dai privati che dalle aziende e dai liberi professionisti, i SUV sono diventati un veicolo molto richiesto. Infatti rappresentano ormai una grossa fetta del mercato, grazie all’ampia gamma di soluzioni per ogni necessità e al rapporto qualità-prezzo ottimale.

In particolare, piace molto la formula del noleggio a lungo termine, con la quale noleggiare un SUV con un canone tutto compreso scegliendo tutti i servizi da includere nel contratto. Vediamo quali sono i migliori SUV per rapporto qualità-prezzo del 2022 da noleggiare.

Peugeot 2008

La Peugeot 2008 è un SUV compatto e confortevole, disponibile anche nella versione elettrica con autonomia fino a 320 Km. È possibile equipaggiare l’auto con l’affidabile cambio automatico EAT8, l’abitacolo è ben insonorizzato per isolare gli occupanti dai rumori esterni e le finiture sono curate con materiali di qualità.

Opel Mokka

Un SUV sportivo ed ecologico da noleggiare è l’Opel Mokka, proposto anche nell’allestimento grintoso GS Line. L’auto è dotata di innovativi sistemi ADAS, come la frenata automatica di emergenza e il cruise control automatico, oltre a un moderno impianto multimediale con schermo touchscreen da 10 pollici e connettività Bluetooth.

BMW X5

Tra i migliori SUV premium da noleggiare c’è la BMW X5, una sport utility di grandi dimensioni con motorizzazioni endotermiche e i nuovi propulsori ibridi plug-in. La vettura dispone di sistemi di assistenza alla guida intelligenti e servizi digitali evoluti, vanta prestazioni eccellenti e ottime performance anche nello sterrato.

Condividi questo
Pubblicato il 8 aprile 2022

Per saperne di più
8 aprile 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Migliori SUV 4x4 a confronto24 gennaio - Tempo di lettura 4 minArrowRight