Volkswagen T-Roc: perché noleggiarla a lungo termine

28 aprile 2020

Noleggiare Volkswagen T-Roc a lungo termine è meglio che acquistarla

La Volkswagen T-Roc è una crossover compatta elegante e spaziosa, un’auto per la città che non ha paura di affrontare anche l’autostrada e i tratti extraurbani. Proposta con brillanti motorizzazioni diesel e benzina, la vettura tedesca è piacevole da guidare, tecnologica e davvero sicura. Ecco perché conviene il noleggio invece dell’acquisto.

Come funziona il noleggio a lungo termine della VW T-Roc

La Volkswagen T-Roc è un’auto piuttosto costosa da acquistare, per questo motivo sempre più persone scelgono la formula del noleggio. Si tratta di un servizio convenente e flessibile, che consente di guidare una vettura sempre nuova e non preoccuparsi della svalutazione della macchina, né dell’obsolescenza delle tecnologie con le quali è equipaggiata.

Con il noleggio a lungo termine è possibile usufruire di un pacchetto tutto compreso, un servizio completo che include:

  • bollo auto;
  • assicurazione RCA;
  • immatricolazione;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • soccorso stradale 24/7.

In questo modo basta scegliere il modello e l’allestimento, dopodiché è possibile personalizzare il noleggio della T-Roc decidendo il chilometraggio annuale, la durata del contratto e l’importo da versare come anticipo. Al termine del servizio si può restituire la vettura, oppure noleggiare un nuovo modello completamente aggiornato, per avere un veicolo sempre nuovo, sicuro ed efficiente.

Volkswagen T-Roc: i vantaggi del noleggio a lungo termine

A differenza di altre opzioni, come l’acquisto diretto, il leasing o il finanziamento, il noleggio a lungo termine della T-Roc consente di usufruire di alcuni vantaggi, condizioni che rendono questa formula sempre più richiesta sia dai privati che dalle aziende e dai liberi professionisti.

Tra i benefici principali del noleggio ci sono:

  • la gestione dell’auto è a carico della società di autonoleggio, quindi non bisogna preoccuparsi di nulla, né della burocrazia né della manutenzione;
  • con il canone tutto compreso è possibile pianificare le proprie spese, controllando i costi per la mobilità senza sorprese improvvise;
  • l’azienda provvede al pagamento del bollo auto, alla sottoscrizione della polizza RCA, all’immatricolazione e alla messa su strada;
  • si può guidare un’auto sempre aggiornata e sicura, con tecnologie all’avanguardia in linea con gli standard del momento;
  • è possibile evitare la svalutazione della macchina, un aspetto che non consente di rivendere l’auto altrimenti si rischia una perdita economica considerevole;
  • il noleggio a lungo termine è flessibile, infatti si possono scegliere la durata del contratto, l’anticipo e i chilometri da includere nel canone;
  • non appena esce un modello ecologico è possibile cambiare la vettura, per diminuire i consumi e le emissioni inquinanti.

VW T-Roc: noleggio o acquisto, quale formula conviene?

La Volkswagen T-Roc è una crossover compatta, moderna e sportiva, indicata per il lavoro e il tempo libero da trascorrere con la famiglia. Tuttavia, come tutte le auto tedesche presenta un prezzo piuttosto elevato, quindi non sempre conviene acquistarla. Questa soluzione è adatta soltanto a chi vuole tenere la macchina a lungo, soprattutto alle persone che percorrono meno di 10 mila Km l’anno.

Al contrario il noleggio della T-Roc è la scelta giusta per chi usa molto l’auto, percorrendo molti chilometri l’anno in città o in autostrada. Allo stesso tempo si tratta dell’opzione più conveniente quando si desidera guidare una macchina sempre nuova, evitare la svalutazione e scegliere un modello superaccessoriato di fascia alta.

Allo stesso modo la T-Roc a noleggio è vantaggiosa per pianificare le spese relative all’auto, compiere una scelta di mobilità più flessibile e non avere preoccupazioni in merito alla manutenzione e alla gestione del mezzo. Senza contare la possibilità di personalizzare il canone di noleggio, inserendo servizi aggiuntivi in base alle proprie necessità.

Quando conviene l’acquisto della T-Roc:

  • tenere l’auto per molti anni;
  • percorrere meno di 10 mila Km l’anno;

Quando conviene il noleggio della T-Roc:

  • cambiare spesso la vettura;
  • percorrere più di 10 mila Km l’anno;
  • tecnologie sempre aggiornate;
  • massima sicurezza stradale;
  • flessibilità e risparmio di tempo.

Volkswagen T-Roc: caratteristiche, modelli e tecnologie

L’auto è compatta e omologata per 5 persone, con design moderno e grintoso, baricentro rialzato, nuovi fari Full LED e un baule da 392 litri.

All’interno l’abitacolo è piuttosto spazioso e confortevole, con rifiniture curate e diversi vani portaoggetti. Il sistema di infotainment è moderno, con schermo touchscreen da 8 pollici, Head-up Display, Android Auto e Apple CarPlay di serie. Tanti i sistemi di assistenza alla guida, tra cui il cruise control adattivo, il mantenimento della corsia di marcia e il monitoraggio degli angoli ciechi.

La Volkswagen T-Roc è disponibile in 4 allestimenti differenti, Style, Advanced, Business e la versione sportiva R. Per quanto riguarda le motorizzazioni sono presenti opzioni diesel e a benzina, con trazione anteriore o integrale 4x4, equipaggiate con l’affidabile cambio manuale oppure con la comoda trasmissione automatica DSG.

Le versioni diesel propongono motori TDI 1.6 e 2.0 da 115 a 150 cv, mentre quelle benzina offrono l’efficiente propulsore TSI 1.0, 1.5 e 2.0 da 115 a 300 cv. Le prestazioni della T-Roc 2.0 TDI sono davvero notevoli, con una velocità massima fino a 200 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 8,4 secondi, con emissioni di CO2 di 134 g/Km e consumi nel ciclo combinato 15,8 Km/l.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui