fiat-500-epoca

Fiat 500 d'epoca: indistruttibile e leggendaria

Tempo di lettura 4 minNews motori
Simbolo del Made in Italy e del boom economico, la Fiat 500 d’epoca continua ad affascinare per la bellezza senza tempo del suo design.
Condividi questo

Fiat 500 d'epoca, una leggenda da guidare

L’icona senza tempo della Fiat 500 d’epoca

Considerata una delle auto d’epoca più popolari in Italia, ma anche un’icona globale senza tempo, la Fiat 500 d’epoca è una vettura davvero straordinaria. Ecco alcune informazioni interessanti a riguardo e i modelli più apprezzati di questo simbolo indiscusso del Made in Italy. 

Fiat 500 d’epoca: il 10% è ancora in circolazione

La longevità della Fiat 500 stupisce. Un solo dato per capire il discorso: si parla tanto di auto elettriche ma in Italia, tanto per fare un esempio, circolano molte più Fiat 500 d’epoca che macchine elettriche. D’altronde non è raro vedere l’iconico modello della Fiat, abbastanza facile da avvistare tanto nei piccoli centri quanto nelle grandi città.

Certo, la grande diffusione delle 500 d’epoca deriva dalla proverbiale resistenza delle amatissime piccole Fiat, ma non va mai sottovalutato l’amore che nutrono gli italiani per le auto d’epoca. E qui parliamo di macchine davvero anziane, considerando che la più giovane delle 500 d’epoca ha oltre 40 anni (e la più vecchia oltre 60).

In ogni caso, quasi il 10% di queste piccole Fiat prodotte (4.097.908) è ancora in circolazione, un vero record. Questo risultato porta così la 500 a battere le elettriche, di qualsiasi categoria e marca, di slancio perché in Italia di 500 ne circolano circa 370 mila, delle quali circa 20 mila si trovano all’estero.

Le vetture a batteria che circolano nel nostro Paese sono circa 200 mila, con un rapporto di quasi 2 vecchie 500 per ogni auto elettrica. Alla faccia della modernità! Certo, le vendite delle elettriche volano e quelle della vecchie 500 sono ovviamente ferme dal 1977, per cui il sorpasso sarà inevitabile, ma ci vorrà ancora tempo. Nel frattempo gli amanti delle classic car possono godere di questo incredibile primato.

Fiat 500 d’epoca: dimensioni e caratteristiche

Della Fiat 500 elettrica sappiamo tutto, ok. Ma della vecchia 500? Il segreto della sua longevità è legato al fatto che nonostante gli anni questa auto d’epoca rimane terribilmente attuale, visto che è piccolissima e quindi in città si parcheggia ovunque. Le sue dimensioni fanno infatti impressione: la 500 è alta 1,3 metri, larga 1,3 metri e soprattutto lunga 2,9 metri.

Praticamente si tratta di una citycar, considerando che la Smart è lunga 2,7 metri, larga 1,7 metri e alta 1,5 metri. Ma la Smart ha solo due posti, mentre la 500 vanta quattro posti interni (è vero, la prima serie era omologata per due, ma poi gli italiani ci viaggiavano regolarmente in cinque o sei...).

Una delle cose più sbalorditive della Fiat 500 d’epoca è il divertimento di guida che regala, ancora oggi, a chi ha la fortuna di averne una. Questo risultato si ottiene nonostante una potenza oggi ridicola, infatti secondo i dati della scheda tecnica la Fiat 500 d’epoca ha una potenza da 13 a 18 cv a secondo dei modelli. Insomma, si parla tanto di auto elettriche in Italia ma il vero fenomeno è la vecchia, cara e indistruttibile Fiat 500.

Fiat 500 d’epoca: i modelli più iconici

Dal 1957 alla fine degli anni ’70 sono stati prodotti i modelli più iconici della Fiat 500, oggi considerati delle vere e proprie opere d’arte di design industriale. Alcune versioni sono particolarmente rare e costose, altre invece si trovano sul mercato con maggiore facilità e hanno un prezzo più accessibile. Ecco quali sono i modelli di Fiat 500 d’epoca più importanti.

Fiat Nuova 500

La Fiat Nuova 500 è stata fabbricata dal 1957 al 1960, con un prezzo di lancio di circa 490 mila lire. È omologata appena per 2 persone, tuttavia può trasportare fino a 70 Kg di peso nel bagagliaio. La bellezza del design di questo modello consente al suo progettista, Dante Giacosa, di ottenere il prestigioso riconoscimento Compasso d’Oro nel 1959.

Questa 500 d’epoca ha un motore da 15 cv, con una velocità massima di circa 90 Km/h, mentre nella carrozzeria spiccano le portiere con apertura controvento. L’allestimento era piuttosto scarso, con appena una panchetta posteriore e pochissimi comfort, ad ogni modo rimane ancora oggi una delle Fiat 500 più amate dagli appassionati.

Nuova Fiat 500 Sport con tetto apribile

Tra il 1958 e il 1960 viene prodotta la Nuova Fiat 500 Sport, dotata di un motore potenziato con il quale l’auto raggiungeva una velocità massima di circa 105 Km/h. Nel 1959 viene proposta sul mercato la versione con tetto apribile, la quale segue il lancio del modello Sport berlina, entrambe elaborate a partire dalla Nuova Fiat 500.

Si tratta di un’auto più sportiva e affascinante, equipaggiata con un propulsore da 500 centimetri cubi che sviluppa una potenza di 21,5 cv a 4000 giri al minuto. Questo modello è uno dei più gettonati anche dai modellisti, infatti si possono trovare tantissimi modellini della Fiat Nuova 500 Sport con tetto apribile, oltre ad essere stata immortalata in numerosi film e pubblicità dell’epoca.

Fiat 500 D

È forse una delle Fiat 500 d’epoca più rare e ambite dai collezionisti, seconda appena alla Fiat Nuova 500 Sport berlina e tetto apribile. La Fiat 500 D viene prodotta tra il 1960 e il 1965, quindi nel pieno del boom economico dell’Italia del Secondo Dopoguerra, diventando subito un simbolo del rilancio del nostro Paese dopo la distruzione causata dalla Seconda Guerra Mondiale.

L’auto disponeva di un motore con una cilindrata da 500 centimetri cubi, con una potenza di 17,5 cv e una velocità massima di 95 Km/h, prestazioni simili a quelle della Fiat Nuova 500. A differenza di quest’ultima, però, proponeva un sedile posteriore ribaltabile e imbottito, per trasportare anche due persone oppure lasciare spazio ai bagagli.

Condividi questo
Pubblicato il 11 maggio 2022
11 maggio 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Fiat 500 e 500X, le cabriolet diventano “Dolcevita”09 maggio - Tempo di lettura 2 minArrowRight
Modelli auto
Stellantis: i nuovi modelli 202226 aprile - Tempo di lettura 4 minArrowRight
Modelli auto
Tutte le Fiat supportano (RED)24 gennaio - Tempo di lettura 2 minArrowRight