Le strade più belle del mondo da percorrere per una vacanza ”on the road”

16 agosto 2018

Nonostante la maggior parte delle persone scelga di passare le ferie al mare o in montagna, ogni anno sempre più appassionati delle due e delle quattro ruote optano per una vacanza on the road, un viaggio alla scoperta delle strade più belle e suggestive del mondo. Percorsi mozzafiato, lingue di asfalto immerse nella natura selvaggia e incontaminata, circondate da magnifici paesaggi naturali oppure sospese a migliaia di metri d’altezza.

Dai paesaggi unici caratteristici delle Alpi italiane, dagli enormi spazi e canyon degli Stati Uniti, fino alle vertiginose altezze delle strade dell’entroterra cinese, gli appassionati dei viaggi on the road non hanno che l’imbarazzo della scelta. Vediamo quindi quali sono le strade panoramiche più belle del mondo, per organizzare una vera vacanza all’insegna dell’avventura.

Route 66 – Stati Uniti

Considerata dall’immaginario collettivo come la strada più famosa del mondo, la Route 66 rappresenta il concetto stesso di libertà alla base delle vacanze on the road. Si tratta di una delle prime autostrade realizzate negli Stati Uniti inaugurata nel novembre del 1926, 4.000 Km di asfalto che attraversano ben 8 Stati americani, da Chicago in Illinois fino a Los Angeles in California. Per percorrere tutta la Route 66 è necessaria almeno una settimana di viaggio, tuttavia vista la bellezza dei paesaggi e dei luoghi che si attraversano è consigliabile metterne in conto almeno due.

Leh-Manali Highway – India

Situata nel nord dell’India la Leh-Manali Highway è una strada mozzafiato di montagna che collega le città indiane di Manali e Leh, localizzate nella regione di Ladakh. Questa incredibile strada è lunga circa 470 Km, ed attraversa ben 5 passi di montagna con un’altezza media di 4.000 metri, con il punto più elevato che misura 5.300 metri d’altezza. Tuttavia, non sempre è possibile viaggiare sulla Leh-Manali Highway: questo percorso è aperto soltanto per 4 mesi l’anno durante il periodo estivo, quando la bellezza della natura circostante si mostra in tutto il suo splendore.

Passo dello Stelvio – Italia

Considerata una delle strade panoramiche più belle del nostro Paese, il Passo dello Stelvio è un percorso noto soprattutto agli appassionati della velocità e dei motori. Questa strada infatti è caratterizzata da ben 84 tornanti, che partono dal Passo dello Stelvio a 2.758 metri d’altezza per poi scendere verso la Val d’Adige e Bolzano. Si tratta di una strada di origini antiche, la cui costruzione iniziò agli inizi del 1800 su volere del re d’Austria Francesco I. Il Passo dello Stelvio è una strada ideale per una vacanza on the road alla scoperta dei paesaggi unici delle Alpi dell’Ortles, ovviamente quando non è in corso una tappa del Giro d’Italia.

stradepiubelledelmondo

Deutsche Uhrenstrabe – Germania

Conosciuta in tutta Europa come la Strada degli Orologi, a causa delle tante botteghe presenti che si occupavano appunto della costruzione di orologi, la Deutsche Uhrenstrabe è sicuramente uno dei percorsi più suggestivi del mondo. Questa strada attraversa l’intrigante Foresta Nera, nel sud ovest della Germania, all’interno della regione di Baden-Wurttemberg. Il tracciato misura oltre 150 Km, che attraversano i paesaggi mozzafiato di due parchi naturali, oltre a numerose splendide cittadine, diversi castelli, centri termali esclusivi e villaggi lungo il cammino che va da Schwenningen fino a Villingen.

Jabel Hafeet Road – Emirati Arabi Uniti

Situata nella parte nord occidentale degli Emirati Arabi Uniti, la Jabel Hafeet Road è spesso citata come una delle strade più belle del mondo. Il tracciato si snoda attraverso le meravigliose distese desertiche della zona, lungo in tutto soltanto 12 Km con una partenza situata ad oltre i 1.200 metri d’altezza. La strada è molto suggestiva soprattutto di notte, quando tutta l’arteria stradale viene illuminata a giorno creando un effetto unico. Sul percorso vengono organizzati eventi automobilistici e diverse gare motociclistiche durante tutto l’anno.

Chapman’s Peak Drive – Sud Africa

Additata da tutti come la strada più bella del continente africano, la Chapman’s Peak Drive è una splendida striscia d’asfalto che costeggia il mare, scavata all’interno della costa rocciosa nella Provincia del Capo Occidentale. Lunga soltanto 5 chilometri questa strada offre un panorama mozzafiato sull’Oceano Atlantico e i rilievi del Chapman’s Peak, che misurano fino a 500 metri d’altezza e sono a strapiombo sul mare. Si tratta di un percorso breve ma che vale sicuramente un viaggio, soprattutto per chi desidera continuare lungo gli oltre 200 Km che permettono di arrivare fino alla bellissima Capo Agulhas.

Guoliang Tunnel Road – Cina

Localizzata nell’entroterra cinese, Guoliang Tunnel Road è la strada più famosa del Sol Levante, un percorso a dir poco scenografico che mostra il territorio cinese come se fosse una cartolina. Tuttavia, questa strada è anche un tracciato estremamente pericoloso, soprattutto nei punti più stretti dei suoi 1.200 metri complessivi, completamente scavati nella roccia dei Monti Taihang, nella Provincia cinese di Henan. La sua costruzione venne realizzata negli anni ’70 per collegare l’isolato villaggio di Guoliang al resto della Cina, ma viste le caratteristiche geologiche del percorso è considerata anche una delle strade più pericolose della Cina.

Overseas Highway – USA

Strada unica nel suo genere, la Overseas Highway è lunga oltre 200 chilometri che attraversano le Florida Keys, un arcipelago composto da migliaia di piccole isole e lagune all’interno del Golfo del Messico. La Overseas Highway è il frutto di un notevole impegno ingegneristico, che ha permesso di realizzare decine di ponti sopraelevati che consentono di passare letteralmente al di sopra del mare per gran parte del percorso. Costruita inizialmente per il passaggio della linea ferroviaria fu riconvertita a strada carrabile nel 1935: oggi è una delle strade più belle del mondo, perfetta per gli amanti delle vacanze in auto.

Trollstigen – Norvegia

Conosciuta in Europa come la Strada dei Troll, Trollstigen è un percorso veramente spettacolare composto da ben 11 tornanti strettissimi, che in 12 Km permettono di arrivare da Geiranger ad Andalsnes, all’interno della bellissima regione dei fiordi norvegesi. Questo tracciato è tutto in discesa, caratteristica che ne aumenta la pericolosità soprattutto per chi decide di percorrere questa strada ad alta velocità. Protagonista assoluta la natura, con l’incantevole cascata di Stigfossen sempre pronta ad attendere il passaggio dei turisti a metà percorso.

Great Ocean Road – Australia

Tra le strade più belle non solo dell’Australia ma del mondo, luogo ideale per gli appassionati delle vacanze on the road, c’è sicuramente la Great Ocean Road, un percorso di oltre 240 chilometri che attraversa coste, spiagge meravigliose, foreste pluviali e splendide formazioni rocciose. Questa strada è formata da due corsie, dalle quali è possibile vedere le bellissime cittadine di Torquay, Lorne e Kennett River. Si tratta di un percorso molto amato dai surfisti, perché consente di fermarsi lungo il cammino in alcune delle spiagge più belle e incontaminate dell’Australia, tra cui Bells Beach e Apollo Bay.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui