Renault Zoe: allestimenti, autonomia e tempo di ricarica

30 gennaio 2020

Renault Zoe, il veicolo elettrico da scoprire

L’auto elettrica più venduta in Europa, con oltre 160 mila immatricolazioni, si presenta nel 2020 completamente rinnovata.

La Renault Zoe è una citycar davvero innovativa, con autonomia di quasi 400 Km, un design inconfondibile e tantissima tecnologia per la sicurezza e l’intrattenimento a bordo. Ecco tutti i dettagli sulla piccola ecologica francese.

Design e interni della Nuova Renault Zoe

La Nuova Renault Zoe è caratterizzata da un design moderno e originale, aspetto che rende l’auto immediatamente riconoscibile, grazie al suo profilo slanciato e alle linee estetiche davvero particolari. Questa citycar misura 408 cm di lunghezza, dispone di un bagagliaio da 338 litri piuttosto spazioso, nuovi fari Full LED e cerchi in lega da 16 o 17 pollici.

All’interno, l’abitacolo è ampio e ben rifinito, con una plancia tecnologica ed elegante. Sulla Renault Zoe è presente il sistema di infotainment Easy Link, con display touchscreen da 7 o 9,3 pollici, comandi al volante, caricatore wireless per lo smartphone nella console centrale e strumentazione digitale, con tecnologia Head-up Display e schermo HD da 10 pollici per informazioni sempre visibili sul quadro principale.

Renault propone anche il sistema Easy Connect, con navigatore TomTom e mappe 3D. Inoltre, è possibile gestire le funzionalità dell’auto da remoto tramite l’app My Renault, per trovare il veicolo in qualsiasi momento, monitorare lo stato di carica della batteria e localizzare le stazioni di ricarica più vicine.

I sedili sono comodi ed ecologici, realizzati in materiali riciclati al 100%, una scelta che rafforza l’anima green della piccola citycar francese.

Renault Zoe: motorizzazioni, prestazioni e autonomia

Il vero punto di forza della Nuova Renault Zoe è senza dubbio il sistema di motorizzazione Powertrain. L’auto è equipaggiata con due propulsori, tra cui il poderoso motore elettrico R135 in grado di erogare una potenza nominale di 135 cv, con una coppia di 245 Nm a 1500 giri al minuto. Le prestazioni sono elevate per una piccola vettura ecologica a zero emissioni, con una velocità massima di 140 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in soli 9,5 secondi.

In alternativa c’è la motorizzazione R110, un propulsore elettrico da **108 cv **(80 kW) che può sviluppare una coppia di 225 Nm a soli 500 giri al minuto, performance veramente elevate per un’auto di queste dimensioni. In questo modo è possibile usufruire di una buona autonomia, con una guida che risulta brillante e divertente. Le prestazioni della Zoe R110 sono meno ottimali, infatti può raggiungere i 135 Km/h e arrivare da 0 a 100 Km/h in circa 11,4 secondi.

L’autonomia della Renault Zoe è di 395 Km, grazie alla batteria da 52 kWh, aspetto che rende questa citycar una delle migliori proposte della categoria delle piccole elettriche per la città. Per la ricarica la macchina è compatibile con tutti i principali sistemi disponibili, dal Wallbox per la ricarica domestico a 7,4 kW, per ottenere fino a 300 Km di autonomia in circa 8 ore, alle colonnine pubbliche a 11 e 22 kW per 120 Km in una o due ore, fino ai sistemi di ricarica rapida a 50 kW per ricevere 120 Km di autonomia in appena 30 minuti.

Guida assistita e allestimenti della Renault Zoe

La Nuova Renault Zoe 2020 viene proposta in 4 allestimenti diversi, Life, Zen, Intens e Edition One. Già a partire dalla versione di base la dotazione di serie è piuttosto completa, con climatizzatore automatico, retrovisori elettrici, infotainment con display da 7 pollici e pneumatici Michelin Primacy 4 per garantire un’elevata tenuta di strada.

L’opzione top di gamma Edition One comprende anche i sedili e volante riscaldabili, volante in pelle, radio DAB e impianto audio Bose.

Anche la sicurezza a bordo della Renault Zoe elettrica è davvero di ottimo livello, infatti la casa automobilistica francese propone tantissimi dispositivi di assistenza alla guida di ultima generazione. Oltre al cruise control e al sistema ESP per il controllo elettronico della stabilità di serie, sono infatti disponibili la telecamera per il parcheggio, l’accensione automatica dei fari e l’Over Speed Prevention, con cui l’auto riconosce i limiti di velocità e avverte il conducente in tempo reale.

Noleggio a lungo termine Renault Zoe elettrica

Per guidare la nuova piccola citycar francese è possibile optare per il noleggio a lungo termine della Renault Zoe, una soluzione estremamente vantaggiosa per beneficiare di un canone mensile tutto compreso. La vettura, infatti, è disponibile in due modalità, con acquisto o con noleggio delle batterie, inoltre il prezzo di vendita è piuttosto alto, perciò è richiesto un investimento considerevole soprattutto se si desidera un modello superaccessoriato.

Con il servizio di noleggio a lungo termine invece è possibile evitare un esborso finanziario elevato, pagando un canone flessibile e personalizzabile in base all’allestimento, ai chilometri inclusi nella tariffa e alla durata del contratto. All’interno sono inclusi vari servizi come il bollo auto, il soccorso stradale, l’assicurazione RCA e la manutenzione, perciò non resta che guidare senza nessuna preoccupazione.

Dopodiché alla scadenza è possibile scegliere in completa libertà se rinnovare il contratto, restituire la vettura o cambiare l’auto con una macchina più moderna, per ritrovarsi con un mezzo sempre aggiornato e non avere problemi di svalutazione.

La Renault Zoe è senza dubbio una delle citycar elettriche più interessanti del 2020, una vettura ideale per il lavoro e il tempo libero, che consente di circolare a zero emissioni e aggirare le restrizioni presenti in molte città italiane.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui