in-vacanza-con-EV

Andate in vacanza con il vostro EV?

Tempo di lettura 4 minConducenti
Abbiamo raccolto alcuni consigli dai nostri colleghi per rendere il vostro viaggio elettrico una piacevole passeggiata estiva.
Condividi questo

In Europa, le vacanze estive sono alle porte e, dato che le compagnie aeree faticano a far fronte all'aumento del numero di viaggiatori, molte persone scelgono di raggiungere la propria destinazione in auto. Questo potrebbe essere motivo di nervosismo per i neopatentati di veicoli elettrici (EV), con incertezze sull'autonomia e sulla ricarica, ma non c'è da preoccuparsi!

Noi di LeasePlan guidiamo veicoli elettrici da anni. Abbiamo raccolto alcuni consigli dai nostri colleghi per rendere il vostro viaggio elettrico una piacevole passeggiata estiva.

Tre cose da ricordare

  • Pianificare in anticipo: Con un'auto elettrica, un po' di programmazione è necessaria. Quando pianificate il vostro itinerario, assicuratevi di passare vicino a un numero sufficiente di punti di ricarica (nei posti giusti). Sapevate che è possibile utilizzare un dispositivo di pianificazione del percorso appositamente progettato per i veicoli elettrici? Si tratta di un'ottima opzione: spesso tracciano le soste di ricarica in base al livello stimato della batteria.

    Pianificare le soste di ricarica in anticipo significa poter combinare la ricarica con le visite turistiche, lo shopping o i pasti. Provate Lidl per la spesa: i suoi negozi offrono ai clienti la ricarica gratuita!

  • Trovate le app migliori: nella guida di tutti i giorni, probabilmente vi basterà una sola app che vi aiuti a trovare le stazioni di ricarica, ma se viaggiate all'estero o addirittura in più Paesi, potreste scoprire che una sola app non è sufficiente. Vi consigliamo di scaricare alcune app, come ad esempio:

    1. Chargemap: Consente di visualizzare 450.000 punti di ricarica in Europa e di filtrare le posizioni in base alle vostre esigenze specifiche.
    2. Plugsurfing: Applicazione veloce e intuitiva: create un account gratuito per sfruttarla al meglio.
    3. Shell Recharge: Un'app facile da usare che consente di usufruire di un'ampia rete di ricarica.
  • Controllare il cavo di ricarica e la scheda: Per i viaggi in auto più lunghi, è importante avere diverse opzioni di ricarica. Si consiglia di portare con sé, oltre al normale cavo, anche un cavo in grado di inserirsi in una presa di corrente, in caso di emergenza. Potreste anche aver bisogno di una scheda di ricarica aggiuntiva per i vostri viaggi. Non tutte le schede funzionano in tutti i punti di ricarica, quindi controllate il percorso pianificato prima di partire.

Quale app fa al caso vostro?

Con tante app di ricarica e programmi di percorsi disponibili, può essere difficile sapere quale scegliere. Abbiamo testato tre delle app più popolari: qui di seguito troverete il nostro parere sui loro vantaggi e svantaggi.

Chargemap - ideale per un viaggio in Europa

Chargemap è una delle app di ricarica più popolari e gode della fiducia di una vasta comunità di utenti. I contributi dei conducenti di veicoli elettrici, tra cui foto, valutazioni e aggiornamenti, sono essenziali per il successo dell'applicazione. Tuttavia, per i viaggi al di fuori dell'Europa, consigliamo di consultare app più locali.

Pro

  • Numerose possibilità di ricerca, tra cui il tipo di cavo, le reti e le valutazioni con i punteggi delle stazioni.
  • Consente di regolare i livelli di inizio e fine della batteria
  • Foto e valutazioni degli utenti sulle stazioni di ricarica

Contro

  • Il chargeemap pass è fortemente promosso nell'app
  • Nessuna opzione per selezionare percorsi alternativi

Shell Recharge - trovare un caricabatterie in modo semplice e veloce

Shell Recharge si concentra esclusivamente sulle stazioni di ricarica, e fa bene il suo lavoro! L'applicazione contiene informazioni su 300.000 punti di ricarica in Europa, con dettagli in tempo reale sui prezzi e sulla disponibilità dei distributori. Con un design semplice e un'interfaccia utente intuitiva, è un piacere da usare. L'unica cosa che manca è una funzione di pianificazione del percorso (ma ci sono molte altre app per questo).

Pro

  • App mobile veloce e facile da usare
  • Ottima copertura di rete
  • Mostra una panoramica della cronologia degli addebiti e della fatturazione

Contro

  • Manca la funzione di pianificazione del percorso

A Better Routeplanner - ottimo per pianificare in anticipo i viaggi più lunghi

A Better Routeplanner (ABRP) è l'ideale per pianificare in anticipo i viaggi più lunghi. È possibile personalizzare il viaggio in modo molto dettagliato, includendo informazioni come la marca e il modello di EV, la carica della batteria di partenza, il peso extra, la velocità massima e il degrado della batteria. È anche possibile scegliere i tipi di caricabatterie o la rete di ricarica che si preferisce. L'aspetto più sfavorevole è il design: non è facile da navigare su un cellulare, quindi si consiglia di utilizzare il desktop. Tuttavia, è necessario fare un po' di clic per trovare tutto ciò di cui si ha bisogno.

Pro

  • Consente di selezionare la marca e il modello dell'auto
  • Consente di regolare il livello di partenza della batteria, ad esempio è possibile indicare all'app se si parte con una carica del 60%

Contro

  • Non è compatibile con i dispositivi mobili
  • L'esperienza utente richiede un po' di tempo per abituarsi, anche su un desktop

Racconti dalla strada

Naturalmente la ricarica è solo uno degli aspetti della guida di un veicolo elettrico, ma quando si tratta di affrontare un lungo viaggio con un'auto elettrica, è la preoccupazione più comune che riscontriamo. Speriamo che i consigli riportati possano tranquillizzare gli automobilisti, ma se siete curiosi di sentire le esperienze di viaggio di veri guidatori di veicoli elettrici, date un'occhiata alle nostre storie di viaggi in auto!

Condividi questo
Pubblicato il 15 luglio 2022
Questo articolo è stato utile?
ThumbsUp

ThumbsDown

No

15 luglio 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Torna su strada la Lamborghini Countach11 febbraio - Tempo di lettura 3 minArrowRight
Modelli auto
Noleggiare un' Audi a lungo termine è meglio che acquistarla03 maggio 2021 - Tempo di lettura 5 minArrowRight
Modelli auto
Renault Zoe: allestimenti, autonomia e tempo di ricarica30 gennaio 2020 - Tempo di lettura 4 minArrowRight