LeasePlan Corona Fleetmanager

Tutto ciò che i gestori delle flotte possono fare durante la crisi del coronavirus

Tempo di lettura 2 minLeasing
Tuttavia, proprio in questo periodo è importante che i gestori delle flotte rivolgano uno sguardo al futuro e introducano prime misure in grado di ridurre l’impatto della crisi sulle proprie aziende. Di seguito illustriamo alcuni provvedimenti che possono essere adottati immediatamente.
Condividi questo
  1. A cosa prestare attenzione al momento dei nuovi ordini

    Al momento si stanno verificando forti ritardi nelle consegne, poiché molti fabbricanti di veicoli hanno dovuto temporaneamente chiudere i propri siti produttivi in tutto il mondo, che ora stanno gradualmente riaprendo.

    In questa situazione caratterizzata da forte incertezza, Le consigliamo di contattarci direttamente in fase preliminare al fine di verificare l’eventuale disponibilità dei nostri fornitori o di individuare insieme possibili alternative per soddisfare il Suo fabbisogno.

  2. Prolungate i contratti di leasing attualmente in corso di validità

    La maggior parte delle imprese rinnova fino a un terzo della propria flotta aziendale con cadenza annuale. Al momento, vi consigliamo tuttavia di verificare l’effettiva necessità di sostituzione delle vetture aziendali, poiché un prolungamento dei contratti esistenti potrebbe risultare più sensato. Tale soluzione consente infatti di risparmiare denaro contante e di agire in modo più flessibile quando, dopo la crisi, il business riprenderà a pieno ritmo.

  3. Sfruttate le vetture eccedenti della vostra flotta

    Se il vostro parco veicoli conta alcune vetture non utilizzate, assegnatele ai collaboratori che teoricamente avrebbero diritto a un nuovo veicolo. La Car Policy di molte aziende prevede una procedura di questo genere. Al contempo potete posticipare l’ordinazione di nuove auto finché la situazione di mercato non sarà tornata alla normalità.

  4. Se tuttavia desidera ordinare vetture supplementari e/ o nuove

    Qualora nella Sua azienda emerga l’esigenza impellente di spostamenti, Le consigliamo di scegliere una soluzione che Le garantisca la massima flessibilità senza lunghe attese. In collaborazione con i nostri partner possiamo offrirle subito veicoli in giacenza o a noleggio nonché consigliarla in merito a ulteriori opzioni

    Siamo a Sua disposizione per analizzare insieme il caso specifico del Suo parco veicoli e soddisfare il Suo fabbisogno in termini di mobilità.  

  5. Manutenzione e riparazione

    Gran parte dei nostri partner ha già iniziato a riaprire le proprie aziende con personale ridotto e/o operativo a turni. **

    Appuntamenti per manutenzione e riparazione:** Per fissare un appuntamento, La preghiamo di rivolgersi come di consueto al nostro centro di contatto per conducenti al numero 0800 845 650 o direttamente ai nostri partner.

    Le chiediamo di comprendere che possono verificarsi dei ritardi per quanto riguarda l’assegnazione degli appuntamenti.

  6. Cambio gomme

    Gran parte dei nostri partner ha già iniziato a riaprire le proprie aziende con personale ridotto e/o operativo a turni. Appuntamenti per il cambio gomme: Per fissare un appuntamento, La preghiamo di rivolgersi come sempre direttamente ai nostri partner.

    Le chiediamo di comprendere che possono verificarsi dei ritardi per quanto riguarda l’assegnazione degli appuntamenti.

Pubblicato il 14 aprile 2020

14 aprile 2020
Condividi questo

Articoli correlati

Sostenibilità
LeasePlan aderisce al Patto mondiale dell’ONU21 luglio 2021 - Tempo di lettura 1 minArrowRight
La tua auto: consigli e suggerimenti
Suggerimenti per mettere al sicuro se stessi e il proprio veicolo14 aprile 2020 - Tempo di lettura 1 minArrowRight
La tua auto: consigli e suggerimenti
6 consigli per mantenere il vostro veicolo in buono stato durante il lockdown per il coronavirus 08 aprile 2020 - Tempo di lettura 3 minArrowRight