5 ragioni per valutare il noleggio di un'auto per la tua piccola impresa

1 min to readLeasePlan Newsroom
•Potete consultare l’EV Charging Index in lingua inglese <a href="https://www.leaseplan.com/corporate/~/media/Files/L/Leaseplan/documents/news-articles/2019/leaseplan-ev-charging-index-report.pdf">qui</a> (in lingua inglese)
•<a href="https://www.leaseplan.com/corporate/~/media/Files/L/Leaseplan/documents/news-articles/2019/press-release-eu-call-to-action-charging-infrastructure -v1.pdf">Qui</a> trovate inoltre la lettera aperta alla Commissione europea firmata da LeasePlan (in lingua inglese)
Share this

Per contrastare il cambiamento climatico e le drammatiche ripercussioni sull’ambiente che ci circonda, è necessaria una riduzione urgente delle emissioni di CO2. In quest’ottica, il passaggio all’elettromobilità costituisce un tassello fondamentale. Nonostante l’incremento nell’offerta di veicoli elettrici, che diventano sempre più abbordabili per le persone comuni, in molti paesi l’infrastruttura di ricarica necessaria non è ancora stata ampliata a sufficienza, ostacolando così una diffusione più rapida dell’elettromobilità.

Più colonnine di ricarica, più vetture elettriche

L’attuale «EV Charging Index» di LeasePlan evidenzia la presenza di una buona infrastruttura di ricarica nei Paesi Bassi, in Norvegia e in Svezia, paesi in cui si nota un uso massiccio di veicoli elettrici. Relativamente alle infrastrutture di ricarica europee, la Svizzera occupa una posizione media, di conseguenza anche nel nostro paese la diffusione di vetture elettriche è piuttosto moderata.

Il futuro è (anche) elettrico

LeasePlan ritiene che l’elettromobilità sia una componente fondamentale del mix di propulsione del futuro. Il divario esistente fra il numero di veicoli elettrici e l’infrastruttura di ricarica a disposizione deve essere urgentemente affrontato. LeasePlan prevede infatti che nel 2025 mancheranno già circa un milione di colonnine di ricarica in tutta Europa. Al fine di catalizzare l’attenzione su questo problema, LeasePlan ha redatto una lettera aperta alla Commissione europea, in collaborazione con We Mean Business e Arcadis. Solamente operando in modo congiunto, infatti, potremo far decollare la mobilità elettrica. Per un pianeta libero da inquinamento dove poter continuare a vivere all’insegna della sostenibilità.

Published at 24 settembre 2019

More about
24 settembre 2019
Share this

Related articles

LeasePlan NewsroomLeasePlan annuncia i risultati del primo trimestre 202015 maggio 2020 - 3 min to readArrowRight
LeasePlan NewsroomLeasePlan Corporation N.V. pubblica oggi il rapporto annuale 201925 marzo 2020 - 1 min to readArrowRight
LeasePlan NewsroomLeasePlan annuncia i risultati del primo trimestre 201923 maggio 2019 - 2 min to readArrowRight