Furgoni-attrezzati

Furgoni attrezzati: un allestimento per ogni mestiere

Tempo di lettura 5 minVeicoli commerciali
I furgoni attrezzati consentono di personalizzare l’allestimento, anche tramite il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali.
Condividi questo

Noleggiare un veicolo commerciale allestito

Furgoni attrezzati: l’officina mobile anche a noleggio

I furgoni attrezzati sono veicoli progettati appositamente per l’attività lavorativa, allestiti secondo le esigenze di aziende, artigiani e professionisti. Ecco quali sono le soluzioni a disposizione e i vantaggi del noleggio a lungo termine di furgoni allestiti.

A quali professionisti conviene noleggiare un veicolo commerciale allestito?

L’economia italiana è basata soprattutto sul lavoro di migliaia di piccole e medie imprese, aziende, artigiani, imprenditori e liberi professionisti, che ogni giorno erogano servizi in tutti i settori, dall’ambito sanitario a quello edile.

Per farlo utilizzano veicoli commerciali allestiti, mezzi personalizzati in base alle proprie esigenze lavorative. Oggi è possibile noleggiare i furgoni per lavorare invece di comprarli, una formula che è in grado di fornire diversi vantaggi economici, pratici e fiscali.

Si tratta infatti di una soluzione flessibile, adatta alle variazioni stagionali, con la quale liberare la ditta da oneri come la manutenzione ordinaria e straordinaria. In particolare, è molto richiesto il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali allestiti, mezzi configurati in base alle esigenze della propria attività professionale.

A chi si rivolge il noleggio di veicoli commerciali allestiti?

Il noleggio di furgoni allestiti è in grado di rispondere alle necessità di qualsiasi professionista, azienda o lavoratore autonomo. Tuttavia, esistono alcune situazioni in cui questo servizio risulta ancora più vantaggioso, offrendo un supporto importante per gestire meglio i picchi di lavoro.

Si tratta di tutte quelle persone che svolgono servizi tecnici, come l’idraulico, il falegname e l’elettricista, ma anche il pittore, il muratore e il giardiniere. Per realizzare queste attività lavorative è necessario avere un furgone in grado di ospitare l’attrezzatura, i prodotti da utilizzare e i materiali di scarto.

Ciò vale anche per alcune mansioni particolari, come il trasportatore di medicinali, di giornali o di prodotti di pasticceria. In queste circostanze, oltre all’allestimento del furgone contano anche le prestazioni, poiché incidono sia sulla qualità del servizio che sui costi operativi.

Il noleggio di veicoli commerciali allestiti conviene anche alle aziende, dalle imprese che si occupano di edilizia all’installazione di impianti fotovoltaici. I contesti in cui conviene un furgone attrezzato sono molteplici, un mezzo che si rivela spesso imprescindibile per lavorare in modo efficiente, veloce e produttivo.

Come scegliere l’allestimento più adatto per il tuo furgone

Per allestire un furgone bisogna prima di tutto capire quali sono le proprie esigenze professionali, valutando le caratteristiche principali che l’officina mobile dovrà avere. La scelta dipende da vari aspetti, dal tipo di attività alla zona in cui si realizzano i servizi. 

La maggior parte degli interventi avviene negli interni del furgone, affinché sia possibile caricare l’attrezzatura, il materiale da lavoro e gli oggetti da trasportare in modo sicuro ed efficiente. Anche gli esterni non vanno trascurati, dalle modalità di apertura delle porte ai sistemi di sicurezza per tutelare il carico. 

Inoltre è necessario scegliere il veicolo commerciale giusto da personalizzare, valutando bene tutte le opzioni disponibili. Una soluzione ideale è un furgone dai consumi contenuti con bassi livelli di emissioni di CO2, ma allo stesso tempo anche veloce e agile

In questo modo è possibile ottimizzare i tempi degli spostamenti, riducendo l’inquinamento e spendendo meno per il carburante per un business più sostenibile. Per una soluzione 100% ecologica è possibile optare per un furgone elettrico, un veicolo che permette di muoversi anche nei centri urbani e usufruire di numerose agevolazioni.

Allestimenti per furgoni da noleggiare: esempi e caratteristiche

Fino a qualche anno fa le imprese e i professionisti si rivolgevano direttamente alle concessionarie, per acquistare in contanti o tramite leasing furgoni e camioncini completamente personalizzati. Oggi questo servizio è offerto anche con la formula del noleggio a lungo termine di veicoli commerciali.

Questa formula permette di scegliere l’allestimento del mezzo in accordo con le proprie necessità lavorative. Si tratta di una soluzione ottimale, poiché nonostante il veicolo non venga acquistato è possibile comunque modificarlo, per avere a disposizione un veicolo customizzato secondo le proprie esigenze lavorative.

Furgone allestito per imprese edili

Un allestimento molto richiesto è quello per le imprese edili, inserendo sul mezzo dispositivi essenziali per lo svolgimento dell’attività. Tra questi c’è il cassone ribaltabile trilaterale, estremamente efficace per lavorare in ambienti stretti, oppure gli ancoraggi certificati ideali per aumentare la sicurezza durante le fasi di carico e scarico.

Veicoli attrezzati per elettricisti

Altrettanto apprezzato è l’allestimento dei furgoni commerciali per elettricisti, con cui si può trasformare il veicolo in una vera e propria officina mobile. In questo modo è possibile avere sempre a disposizione ricambi e utensili, grazie a soluzioni come le cassettiere laterali, le vasche in acciaio e sistemi di bloccaggio con cinghie di sicurezza.

Allestimento del furgone per gli idraulici

Un allestimento simile può essere realizzato anche per gli idraulici, optando per delle cassette in polipropilene amovibili, delle gronde con portellino apribile o dei portelli ribaltabili in alluminio anodizzato. Questi supporti permettono di gestire in modo ottimale l’attrezzatura, con vantaggi in termini di rapidità e qualità del servizio.

Furgoni attrezzati per alimenti

Una soluzione particolare, adatta a chi svolge attività di trasporto di prodotti refrigerati, è l’allestimento isotermico. In questo caso è possibile far montare una coibentazione per il cassone, delle valvole a sfera per lo scarico, finiture atossiche specifiche per gli alimenti, oppure gruppi frigo professionali con condizionatore e alternatore.

I migliori modelli di furgoni da allestire

Con il noleggio a lungo termine è possibile trovare tanti modelli di veicoli commerciali da allestire, personalizzando gli interni in base alle proprie necessità. Ecco alcuni modelli di furgone attrezzato da valutare, dai veicoli endotermici tradizionali ai mezzi 100% green a zero emissioni.

Toyota Proace City

Un ottimo furgone da allestire è il Toyota Proace City, disponibile nella versione corta o lunga. Questo veicolo da lavoro vanta avanzati sistemi di sicurezza, un design pratico e intelligente, interni modulari e un ottimo comfort di guida, con motorizzazioni efficienti che garantiscono emissioni e consumi ridotti.

Nissan NV250

Il furgone Nissan NV250 è un veicolo commerciale compatto, proposto con efficienti motori diesel ideali per le lunghe percorrenze. È omologato Euro 6, dispone di un ampio vano di carico e offre un buon rapporto tra prestazioni e consumi, con una guida agevole anche in città e una visibilità ottimale nelle manovre.

Opel Vivaro Life

Un furgone 100% elettrico è l’Opel Vivaro Life, un van progettato appositamente per svolgere l’attività lavorativa in modo sostenibile. Confortevole e spazioso, questo veicolo green è disponibile in diverse taglie, può trasformarsi in un ufficio mobile e fornisce un’autonomia fino a 330 Km scegliendo il modello con batteria da 75 kWh.

Condividi questo
Pubblicato il 16 febbraio 2022

Per saperne di più
16 febbraio 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Aston Martin Valhalla: la supercar ispirata alla F112 aprile - Tempo di lettura 5 minArrowRight
Modelli auto
Ferrari Purosangue: il SUV del cavallino rampante25 marzo - Tempo di lettura 4 minArrowRight
Modelli auto
Migliori berlina segmento C: modelli a confronto18 febbraio - Tempo di lettura 4 minArrowRight