Atos sviluppa un case study sulla transizione ai veicoli elettrici

Tempo di lettura 2 minSostenibilità
Il cliente di LeasePlan International, Atos, desiderava ridurre l’impronta di carbonio della propria flotta al fine di raggiungere i target aziendali di sostenibilità per il 2025
Share this

Con il supporto di LeasePlan, Atos è stata in grado di individuare in quali paesi i veicoli elettrici possono essere introdotti senza ulteriori costi

Il cliente di LeasePlan International, Atos, desiderava ridurre l’impronta di carbonio della propria flotta al fine di raggiungere i target aziendali di sostenibilità per il 2025. Il nostro team di Consulenza internazionale ha collaborato con Atos per sviluppare un caso aziendale relativo alla transizione ai veicoli elettrici e per aggiornare la politica automobilistica dell’azienda relativa all’Europa.

Il progetto

Profilo del cliente: Azienda leader nella consulenza IT con circa 5.000 veicoli in 14 diversi paesi europei.

Sfida: Ridurre significativamente le emissioni della flotta, in linea con la strategia aziendale del cliente.

Obiettivi: Analisi della flotta nei 14 paesi europei, per individuare dove i veicoli elettrici possono essere introdotti senza ulteriori costi e aggiornare le politiche relative ai veicoli in tali paesi

Il processo di consulenza di LeasePlan:

  1. Fornitura di un’analisi comparativa industriale, per paragonare la flotta del cliente a quella di altre aziende simili nel settore sulla base di metriche chiave, suddivise per paese.
  2. Raccolta di tutti i requisiti aziendali rilevanti a livello locale e dei dettagli della flotta, per garantire un’accurata analisi del parco auto
  3. Raccolta dei dati relativi ai prezzi in ciascun paese e confronto dei diversi costi totali di proprietà per veicoli simili tra loro all’interno di ciascun segmento
  4. Sulla base dell’analisi del costo totale di proprietà, sviluppo di una serie di scenari che permettano di raggiungere gli obiettivi relativi alle persone, al pianeta e al profitto
  5. Aggiornamento della politica, con l’inclusione di tutti i temi rilevanti in relazione ai veicoli elettrici e incorporazione della scelta finale dei produttori di apparecchiature originali (OEM) per ogni paese

Risultati:

  • Sviluppo positivo di un caso, basato sul costo totale di proprietà, per il passaggio completo ai veicoli elettrici entro il 2025
  • Aggiornamento della politica europea dei veicoli che includa i veicoli elettrici e serva da base per la politica esterna all’Europa
  • Raggiungimento di cinque accordi con produttori di apparecchiature originali (OEM) sulla base degli OEM che si trovano maggiormente in linea con gli obiettivi di sostenibilità di Atos
  • A partire dal 2021 in avanti, la maggior parte dei paesi europei offriranno solo veicoli elettrici. I veicoli ibridi rappresentano un’alternativa in caso di restrizioni specifiche dei singoli dipendenti.

Con il supporto di LeasePlan, Atos è stata in grado di individuare in quali paesi i veicoli elettrici possono essere introdotti senza ulteriori costi e di scegliere i produttori di apparecchiature originali (OEM) maggiormente in linea con gli scopi aziendali. L’azienda ha aggiornato il proprio documento di politica dei veicoli a livello europeo, compiendo un passo avanti nel raggiungimento dei propri obiettivi di sostenibilità per il 2025.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui

Share this
Pubblicato il 24 maggio 2021

Per saperne di più
24 maggio 2021
Share this

Articoli correlati

Modelli auto

Lamborghini elettriche, che rivoluzione

27 maggio - Tempo di lettura 3 min