Opel Grandland, il crossover compatto è servito

Tempo di lettura 2 minModelli auto
Un po‘ suv, un po’ monovolume: in una parola crossover. Questa la ricetta della Opel Grandland nell’interessante versione diesel da 130 cavalli, con motore quattro cilindri 1500 brioso e dai consumi molto bassi (5,1 litri per 100 km).
Condividi questo

Opel Grandland, il crossover compatto è servito

Un po‘ suv, un po’ monovolume: in una parola crossover. Questa la ricetta della Opel Grandland, in offerta nella scuderia LeasePlan nell’interessante versione diesel da 130 cavalli, con motore quattro cilindri 1500 brioso e dai consumi molto bassi (5,1 litri per 100 km). Lungo 4,5 metri e con un abitacolo spazioso anche per cinque persone, la Opel Grandland propone il sistema IntelliGrip: cinque modalità di controllo attivo della trazione: da normal e neve a fango e sabbia.

Il pilota deve solo selezionare il fondo stradale che si trova davanti e il gioco è fatto. Sta poi all’elettronica il compito di adattare la distribuzione della coppia e le mille impostazioni del controllo di stabilità in base alle diverse esigenze. Selezionando lo "Snow", ad esempio, il sistema migliora la trazione anche su ghiaccio e neve. Qui il controllo della trazione regola lo slittamento delle ruote anteriori, rallenta la ruota che slitta e trasferisce la coppia all’altra ruota anteriore. Si può così avere la propulsione ottimale fino a 50 km/h di velocità. Con "Mud" invece si ha un maggiore slittamento della ruota con la minor trazione - alla partenza del veicolo - per consentire di togliere il fango e ristabilire la trazione degli pneumatici. Nel frattempo, la ruota con la massima aderenza riceve la massima coppia disponibile (La modalità è attiva fino a 80 km/h) C'è poi la selezione "Sand" che sincronizza lo slittamento delle ruote motrici, permettendo al veicolo di avanzare e riducendo così il rischio di affondare sulla sabbia, mentre la possibilità di staccare del tutto il controllo della stabilità ESP - fino a 50 km/h - riesce a far uscire la Grandland X dalle situazioni più difficili.

Per il resto la Grandland X è davvero "Grand", soprattutto per quanto riguarda il bagagliaio che va da 514 a 1.652 litri di capacità e per le dotazioni, come la telecamera con visione a 360 gradi, i fari anteriori attivi full-LED e i sedili ergonomici certificati AGR, che rendono la guida più sicura e divertente. Da non perdere, insomma, soprattutto con il nuovo sistema di noleggio a lungo termine.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui

Condividi questo
Pubblicato il 24 febbraio 2021

24 febbraio 2021
Condividi questo

Articoli correlati

Veicoli commercialiAuto aziendale: bene strumentale, uso personale o promiscuo 03 agosto - Tempo di lettura 4 minArrowRight
Veicoli commercialiNissan e-NV200: autonomia, dimensioni e accessori26 aprile - Tempo di lettura 5 minArrowRight
Veicoli commercialiTrasporti veloci e green, il business viaggia veloce con la Nissan e-NV200 elettrica19 marzo - Tempo di lettura 1 minArrowRight