Nuove auto elettriche 2021

Tempo di lettura 8 minModelli auto
Il mercato della e-mobility è in forte crescita, con tanti modelli di auto elettriche in uscita con molti brand che vogliono diventare 100% green.
Condividi questo

Nuove auto elettriche 2021: modelli e caratteristiche

Nonostante la crisi dettata dalla pandemia di Covid-19, il settore della mobilità elettrica continua a crescere, anche grazie al noleggio a lungo termine e alle numerose agevolazioni. La gamma di veicoli green sta diventando sempre più completa, con tantissimi modelli di auto elettriche 2021 tra cui scegliere.

Nuove uscite auto elettriche 2021

Quest’anno le novità sono davvero numerose nel settore della e-mobility, con molti veicoli pronti ad entrare nelle flotte del noleggio a lungo termine. Tra le nuove auto elettriche ci sono proposte per tutti i segmenti, dai SUV a zero emissioni alle citycar per la mobilità urbana

Auto elettriche 2021 Dacia La rivoluzione green secondo la casa rumena passa per la Dacia Spring, crossover urbano 100% elettrico, equipaggiato da una batteria da 27,4 kWh e in grado di percorrere fino a 305 Km con una ricarica in città (230 nel ciclo WLTP). Il punto di forza è il prezzo davvero accessibile, oltre alla connessione Bluetooth, al Park Assist e al sistema di navigazione con display touchscreen da 7 pollici.

Veicoli elettrici Audi 2021 Con l’uscita nel 2021 dell’Audi Q4 e-tron la casa di Ingolstadt ha raggiunto una gamma di 7 modelli per la e-mobility. La Q4 e-tron è realizzata sulla stessa piattaforma MEB della Volkswagen ID.4, con autonomia fino a 478 Km, una potenza fino a 300 cv e una batteria da 82 kWh, oltre a un innovativo sistema di infotainment e tantissime funzioni elettroniche.  La proposta dell’azienda tedesca prevede anche il nuovo SUV a zero emissioni Audi e-tron, una macchina esclusiva, comoda e tecnologicamente avanzata. La sport utility green è dotata di due motori elettrici con una potenza fino a 408 cv, trazione integrale, velocità massima di 200 Km/h e autonomia oltre 400 Km

Modelli di auto elettriche 2021 Skoda Tra le nuove uscite di auto elettriche 2021 c’è anche la Skoda Enyaq iV, compatibile con la ricarica ultrarapida fino a 125 kW per ottenere l’80% in meno di 40 minuti. Il SUV green avrà molte versioni, con il top di gamma da 265 cv, autonomia fino a 520 Km e vari sistemi ADAS di assistenza alla guida, come il Front Assistant e il monitoraggio degli angoli ciechi.

La gamma 2021 di macchine elettriche Volkswagen Volkswagen è una delle case automobilistiche che sta investendo di più nella mobilità sostenibile, con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale del 45% entro il 2025. Il modello più atteso del 2021 è la nuova Volkswagen ID.4, un SUV elettrico di fascia alta con un look grintoso e sportivo, head-up display, un’ampia vetrata panoramica, sistema di bordo con comandi vocali e autonomia oltre 500 Km

La gamma ID.4 prevede anche la versione GTX, un SUV sportivo elettrico in grado di scattare da 0 a 100 Km/h in appena 6,2 secondi. Non manca anche la ID.4 1ST edition, disponibile anche nel modello Max con batteria da 77 kWh, cerchi in lega da 21 pollici, infotainment con schermo touchscreen da 12 pollici e climatizzatore automatico a 3 zone

Per la mobilità urbana Volkswagen continua a proporre la ID.3, un’auto di medie dimensioni a 5 porte, con la possibilità di scegliere la batteria da 45, 58 o 77 kWh. Ovviamente c’è sempre la Volkswagen e-up!, la citycar green della casa di Wolfsburg dotata di un powertrain elettrico da 82 cv, compatibile anche come auto per neopatentati e in grado di offrire un’autonomia fino a 260 Km

Vetture elettriche Tesla 2021 Il 2021 sarà l’anno dei SUV elettrici, infatti anche l’azienda californiana guidata da Elon Musk proporrà sul mercato la Tesla Model Y. L’auto assicurerà un’autonomia fino a 505 Km, con una nuova scocca in grado di innalzare il livello di sicurezza in caso di incidente, sistema Autopilot per la guida autonoma e ricarica di 270 Km in appena 15 minuti con i Supercharger.

Nella gamma della casa americana per la e-mobility rimane anche la Tesla Model 3, la berlina a zero emissioni con autonomia fino a 614 Km e accelerazione massima da 0 a 100 Km/h in 3,3 secondi. La Model 3 è disponibile nelle versioni Standard Plus, Performance e Long Range, con trazione posteriore o integrale, pannello touchscreen da 15 pollici e supporto per la ricarica ultrarapida. 

Auto elettriche 2021 Toyota A differenza delle altre case automotive Toyota continua a puntare sull’ibrido plug-in e full hybrid, tecnologie nelle quali il marchio giapponese si posiziona ai vertici mondiali. Si tratta di veicoli green, in grado di percorrere fino a 50 Km in modalità full electric senza inquinare, con la possibilità di raggiungere i 50 Km/h con il solo powertrain elettrico.

Tra i modelli più gettonati c’è la Toyota Yaris Hybrid, disponibile con potenza di 116 cv, emissioni di 64 g/Km e un consumo nel ciclo combinato di 2,9 l/100 Km. Il SUV green del brand è la RAV4 Hybrid, proposta in 5 allestimenti differenti con riduzione delle emissioni di NOx fino al 97%, motore da 220 cv e l’affidabile trazione integrale 4x4 AWD-i.

Un altro SUV ecologico ibrido è il C-HR Hybrid, una sport utility a 5 porte sviluppata per la mobilità ecosostenibile, con un consumo medio di 5l/100 Km ed emissioni di CO2 di 112 g/Km. L’auto è dotata di cerchi in lega da 17 o 18 pollici di serie, il nuovo impianto multimediale Toyota Touch 3 e innovative tecnologie ADAS per l’assistenza alla guida di livello 2. 

Modelli 2021 Citroën per la e-mobility La casa francese vuole offrire una gamma 100% elettrificata entro la fine del 2021 per i veicoli commerciali, inoltre anche per le auto convenzionali prevede ambiziosi obiettivi di conversione alla e-mobility. Oggi i mezzi da lavoro green Citroën sono infatti tra i più richiesti anche nel noleggio a lungo termine, per rendere la propria attività più sostenibile, flessibile e moderna. 

Nella gamma 2021 c’è la Citroën ë-C4, a metà strada tra un SUV e una crossover, un’auto elettrica di nuova generazione con batteria da 50 kWh sufficiente per garantire fino a 350 Km di autonomia. Sono disponibili varie opzioni di ricarica tramite wall box, colonnine pubbliche e presa domestica, il cambio automatico e 3 modalità di guida per ottimizzare i consumi.

Per la guida in città l’azienda mette a disposizione la microcar elettrica Citroën AMI, una citycar a 2 posti da guidare con il patentino AM a partire da 14 anni, con 75 Km di autonomia e ricarica veloce in 3 ore. Per la famiglia Citroën offre due modelli a zero emissioni, la ë-Berlingo con autonomia fino a 245 Km e abitacolo modulare, oppure la ë-SpaceTourer con capacità fino a 8 persone e diverse lunghezze disponibili.

Gamma di auto green 2021 BMW Auto elettrica al 100%, la BMW iNext è una vettura dal design futuristico, testata in condizioni estreme come il deserto del Kalahari e l’Artico per mettere alla prova le prestazioni delle batterie. Non sono ancora noti i dati tecnici, tuttavia le tecnologie saranno innovative, come il nuovo sistema di bordo a controllo vocale e il display virtuale Intelligent Beam.

In attesa della iNext nella gamma elettrica BMW non mancano le soluzioni già pronte. La citycar della casa di Monaco è la BMW i3, in grado di fornire un’autonomia fino a 260 Km, una potenza combinata di 184 cv e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in 6,9 secondi. Entro la fine dell’anno arriverà anche la BMW i4, berlina elettrica sportiva con autonomia fino a 590 Km e tecnologia eDrive di quinta generazione.

Il SUV elettrico di riferimento nella gamma è la BMW iX, una sport utility lussuosa con autonomia fino a 630 Km, il nuovo impianto multimediale con BMW Operating System 8 e trazione integrale. Altro SUV green è la BMW iX3, equipaggiato con una batteria da 80 kWh per una percorrenza fino a 460 Km, con potenza di 286 cv, velocità massima di 180 Km/h e cerchi in lega da 19 pollici di serie. 

Auto a zero emissioni Nissan  La casa giapponese è quasi pronta a lanciare la Nissan Ariya, crossover coupé elettrico spazioso con un grande bagagliaio da 468 litri. Si tratta di un veicolo tra modernità e tradizione, con un doppio display da 12,3 pollici e motorizzazioni a zero emissioni da 218 a 394 cv, in grado di offrire un’autonomia da 360 Km fino a un massimo di 500 Km.

Nella gamma 100% elettrica c’è anche la Nissan Leaf+, la berlina a zero emissioni con autonomia fino a 385 Km, moderni sistemi di assistenza alla guida e ricarica veloce per arrivare all’80% in un’ora. Per la famiglia c’è invece la Nissan E-NV200 Evalia, la monovolume fino a 7 posti con batteria da 40 kWh, autonomia massima di 300 Km e tecnologie ADAS evolute con Nissan Intelligent Mobility.

Macchine con powertrain elettrico Lexus Sta per sbarcare in Europa la nuova Lexus UX 300e, Urban SUV alimentato da un poderoso motore elettrico da 204 cv, con 300 Nm di coppia, batteria agli ioni di litio da 54,3 kWh e autonomia fino a 360 Km. La velocità massima sarà autolimitata a 160 Km/h, con uno scatto da 0 a 100 Km/h in appena 8 secondi, abitacolo essenziale e design da vera sportiva. 

Auto 2021 con propulsione elettrica Mercedes La casa tedesca ha iniziato il processo di elettrificazione, proponendo il SUV green Mercedes EQA con diversi motori e una potenza fino a 292 cv. L’auto dispone di un parco batterie da 60 a 110 kWh e offre un’autonomia fino a 432 Km, oltre al classico abitacolo lussuoso in stile Mercedes e numerosi sistemi di assistenza alla guida.

Per chi desidera emozioni forti c’è invece la Mercedes EQC, SUV elettrico sportivo con ricarica intelligente, autonomia fino a 417 Km e 40 minuti per raggiungere l’80%. Con la Mercedes EQV è possibile scegliere una monovolume elettrica per la famiglia, un’auto elegante e spaziosa con percorrenza fino a 353 Km, batteria da 90 kWh e ricarica in 45 minuti usando una stazione fino a 110 kW. **

Auto elettriche Fiat 2021 Sebbene con un po’ di ritardo anche la casa automobilistica italiana è entrata nella e-mobility, con il grande successo della Fiat 500 elettrica. La citycar a zero emissioni è disponibile in varie versioni, tradizionale, cabrio e 3+1, con batteria agli ioni di litio da 23,8 kWh, powertrain elettrico da 95 cv e autonomia fino a 180 Km** secondo gli standard WLTP

Gli obiettivi dell’azienda torinese, oggi inserita nel nuovo mega gruppo automotive Stellantis con PSA, è quello di elettrificare l’intera gamma entro il 2030. Al momento l’unico modello è la 500, tuttavia l’attesa per i prossimi anni è per le nuove versioni green di SUV e berline degli altri brand FCA, tra cui Alfa Romeo e Jeep. 

Gamma 100% elettrica 2021 Ford La casa americana è impegnata nella transizione ecologica, con l’elettrificazione della gamma e importanti target green entro il 2030. Tra le auto elettriche Ford 2021 troviamo la Mustang Mach-E All Electric, in grado di offrire un’autonomia fino a 610 Km, varie soluzioni per la ricarica domestica e pubblica, prestazioni da sportiva e interni curati. 

Dopodiché l’azienda USA propone un’ampia scelta di veicoli ibridi, come le plug-in Ford nuova Kuga, Explorer e Tourneo Custom, le full hybrid Ford Mondeo, S-Max e Galaxy, fino all’ibrido leggero con tecnologia mild hybrid dei modelli Ford Fiesta e Focus. Entro il 2030 la gamma sarà solo elettrica, con un incremento delle proposte già entro il 2026

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui

Condividi questo
Pubblicato il 27 luglio 2021

27 luglio 2021
Condividi questo

Articoli correlati

SostenibilitàAuto meno inquinanti del 202109 settembre - Tempo di lettura 7 minArrowRight
SostenibilitàSmaltimento batterie auto elettriche05 luglio - Tempo di lettura 5 minArrowRight
SostenibilitàAtos sviluppa un case study sulla transizione ai veicoli elettrici24 maggio - Tempo di lettura 2 minArrowRight