aston-martin-DBX707

Aston Martin DBX707, il suv più potente di sempre

Tempo di lettura 1 minModelli auto
E’ uscito dalla fabbrica il primo SUV di lusso più potente del mondo, l’Aston Martin DBX707
Condividi questo

Il SUV di lusso più potente del mondo, l’ Aston Martin DBX707, è appena uscito dalla linea di produzione di St. Athan, nel Galles. Costruito a mano nell’iconico stabilimento del brand ultralusso britannico, la DBX707 deve il nome proprio alla sua potenza: ha 707 Cv ed è in grado di raggiungere una velocità massima di 300 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,1 secondi. Una macchina piena di primati - disponibili con sistema di noleggio a lungo termine LeasePlan - che, però, fa anche del bene: più di 100 nuovi tecnici automobilistici qualificati sono stati reclutati da Aston Martin a St Athan per supportare l'aumento della produzione di DBX707, con il modello DBX la prima auto di produzione gallese da quasi 50 anni.

“Aston Martin – ha spiegato Michael Straughan, Chief Operating Officer della marca è immensamente orgogliosa di produrre prodotti leader del settore come la DBX707 da una struttura di livello mondiale come quella del Galles: la DBX707 è il simbolo della nuova era per Aston Martin e della capacità del marchio di combinare lusso e prestazioni elevate. La reazione iniziale da parte di clienti e media è stata straordinaria e, con l’incremento della produzione di DBX707 a St Athan  abbiamo anche avuto l'opportunità di far crescere il nostro team e creare maggiori opportunità di lavoro per la comunità locale. Il Galles ha una ricca tradizione di eccellenza industriale e ingegneristica e siamo entusiasti di forgiare il futuro e supportare quell'orgogliosa eredità”. Insomma un evento. Al punto che al debutto della macchina ha partecipato anche il Segretario di Stato per il Galles, Simon Hart che ha confermato tutto il suo appoggio: “Voglio che il Galles – ha spiegato - sia un luogo altamente attraente per le tecnologie automobilistiche all'avanguardia e il governo del Regno Unito continuerà a lavorare per garantire e supportare gli investimenti di aziende, come Aston Martin, poiché guidano la crescita economica e creano nuovi posti di lavoro".

Condividi questo
Pubblicato il 17 maggio 2022
17 maggio 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Jeep Grand Cherokee 4xe, il debutto sul mercato italiano01 giugno - Tempo di lettura 3 minArrowRight
Modelli auto
Dacia Duster, arriva la versione Extreme14 aprile - Tempo di lettura 1 minArrowRight
Modelli auto
La Mini Cooper S Cabrio diventa Resolute Edition13 aprile - Tempo di lettura 2 minArrowRight