Migliori City Car a noleggio per spostarsi in città

4 maggio 2020

City Car a noleggio per muoversi in città durante la Fase 2

Dopo il periodo più complesso legato alla pandemia di Covid-19, con la quarantena obbligatoria e il blocco delle attività non essenziali, l’Italia inizia una lunga e complessa Fase 2, in cui si cercherà di tornare alla normalità per far ripartire l’economia.

Le sfide da affrontare sono numerose, soprattutto per quanto riguarda il trasporto pubblico.

Un’alternativa sicura per la mobilità urbana è rappresentata dalle citycar, vetture ideali per gli spostamenti all’interno delle metropoli, con tantissime versioni ecologiche anche a zero emissioni.

Vediamo perché conviene noleggiare una citycar per muoversi in città e quali sono i migliori modelli.

Le criticità del trasporto pubblico nella Fase 2

Le misure per scongiurare il sovraffollamento saranno diverse, con il mantenimento del distanziamento sociale attraverso la riduzione del numero di passeggeri, l’incremento delle corse, flussi contingentati e una maggiore frequenza nell’igienizzazione dei mezzi.

Ovviamente non è possibile eliminare del tutto il rischio di nuovi contagi, per questo motivo l’auto rimane una delle opzioni migliori e più sicure al momento per spostarsi in città.

Vantaggi del noleggio a lungo termine di una city car

Per proteggersi e isolarsi dalle altre persone, durante il ritorno alle attività economiche, commerciali e sociali consentite durante la Fase 2, le citycar rappresentano un’ottima soluzione.

Questi veicoli consentono di mantenere il distanziamento sociale come indicato dalle autorità, senza compromettere la mobilità urbana, inoltre con le versioni ecologiche di ultima generazione è possibile non incidere sull’inquinamento atmosferico.

Le citycar a noleggio offrono un modo comodo, pratico e sostenibile per garantire la piena libertà di movimento, con i vantaggi di un canone tutto compreso e di un servizio flessibile e conveniente.

Ad esempio, è possibile optare per il noleggio a lungo termine di citycar senza anticipo, opzione che permette di non versare alcuna somma al momento della sottoscrizione del contratto, pagando soltanto l’importo del canone in base al modello, al chilometraggio, alla durata e all’allestimento.

All’interno del canone mensile sono inclusi tutti i servizi principali, come la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assicurazione, il bollo auto e il soccorso stradale, con la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di citycar elettriche e ibride.

Quale citycar noleggiare: i migliori modelli 2020

Se hai bisogno di noleggiare una citycar per spostarti in città, puoi trovare un’ampia scelta di modelli in grado di soddisfare qualsiasi esigenza.
Semplici da guidare, economiche da mantenere e facili da pulire e igienizzare, queste auto sono la scelta giusta per muoversi nei centri urbani in maniera sicura e sostenibile.

Skoda CITIGO eIV
Tra le citycar elettriche più interessanti del momento c’è la Skoda CITIGO eIV, equipaggiata con una batteria da 36,8 kWh in grado di erogare una potenza di 83 cv. L’auto ha un’autonomia di 260 Km secondo i rilevamenti nel ciclo WLTP, un bagagliaio da 250 litri, 5 porte ed è omologata per 4 persone.

Smart EQ Fortwo
Regina incontrastata nel comparto delle citycar per la guida urbana, la piccola Smart diventa a zero emissioni con il modello EQ Fortwo. Il design è moderno e innovativo, con 159 Km di autonomia, controllo delle funzioni della vettura tramite app, interni accattivanti e la nuova cella anticollisione Tridion.

Opel Karl
A metà strada tra una piccola auto per la città e una crossover, la citycar Opel Karl è senza dubbio una scelta interessante. L’auto ha una lunghezza di appena 3,68 metri, tuttavia dispone di un sistema di infotainment moderno con schermo touchscreen da 7 pollici, connettività Bluetooth e compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay.

Renault Twingo Z.E.
Per circolare in città a zero emissioni è possibile noleggiare la citycar elettrica Renault Twingo Z.E., progettata appositamente per la mobilità urbana. Il motore sviluppa 82 cv con una batteria da 22 kWh, assicurando un’autonomia fino a 250 Km utilizzando la modalità ECO per la guida ecologica, con sistema multimediale Easy Link 7” per l’intrattenimento.

Toyota Aygo Connect
Tra le migliori citycar ibride 2020 a noleggio c’è la Toyota Aygo Connect, una piccola giapponese tecnologica e divertente da guidare. L’auto vanta un consumo di appena 24,4 Km/l in città con emissioni di CO2 di 93 g/Km, mentre per la sicurezza propone un sistema anticollisione (PCS), la telecamera posteriore e l’avviso del superamento della corsia (LDA).

Peugeot 108
Una brillante citycar con cambio automatico è la Peugeot 108, una macchina a benzina con emissioni di CO2 di appena 88 g/Km, ben al di sotto dei limiti di legge. Il brioso motore da 72 cv garantisce una velocità massima di 160 Km/h, il tutto con una lunghezza di soli 347 cm per una vettura veramente semplice da portare in città e da parcheggiare.

Volkswagen up!
La Volkswagen up! è senza dubbio la citycar a noleggio migliore del momento, soprattutto per chi predilige la qualità. In 360 cm di lunghezza offre un abitacolo ben rifinito e comodo, un baule da 251 litri, una dotazione completa per la sicurezza e l’intrattenimento, con versioni a benzina e metano, consumi urbani di 26,4 Km/l ed emissioni di CO2 di 84/100 g/Km.

Hyundai i10
Piccola e tecnologica, la Hyundai i10 è disponibile con cambio manuale o automatico e alimentazione a benzina, classificazione ambientale Euro 6.2D ed emissioni di 100 g/Km. Ottima la connettività, con il sistema di infotainment dotato di schermo touchscreen da 8 pollici, mentre per la sicurezza c’è la tecnologia di assistenza alla guida SmartSense.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui