Noleggio a lungo termine per Taxi e NCC

Tempo di lettura 3 minFuturo della mobilità
Il Governo sta rivoluzionando il settore del trasporto privato professionale, infatti, attraverso il DL Semplificazione è stata introdotta la novità del noleggio a lungo termine per taxi e NCC. Si tratta di un’innovazione importante, accolta positivamente da tutti i soggetti coinvolti.
Share this

Il provvedimento apre dunque i servizi di autonoleggio anche a queste categorie, rimaste finora escluse dalla possibilità di noleggiare il proprio veicolo. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo, per capire cosa cambia da oggi e quali sono le opzioni a disposizione.

DL Semplificazione e noleggio auto taxi e NCC

Il 9 settembre la Camera ha approvato il Decreto Semplificazione. All’interno sono state incluse importanti modifiche a 15 articoli del Codice della Strada, tra cui l’abolizione della norma che vietava a taxisti e autisti NCC di noleggiare l’auto.

La vecchia legge, infatti, obbligava all’acquisto del veicolo, una condizione giudicata ormai anacronistica e non più adeguata alla situazione attuale del mercato. Da oggi, invece, il noleggio auto a lungo termine per taxi e NCC diventa realtà, consentendo anche a queste categorie di autisti professionali di usufruire dei vantaggi di questa formula.

La decisione è stata accolta in modo positivo dall’ANIASA, l’Associazione nazionale industria dell’autonoleggio e servizi automobilistici, impegnata da oltre 10 anni nel cercare di garantire l’accessibilità dei servizi di autonoleggio anche ai noleggiatori con conducente e ai taxisti.

In Italia sono circa 25 mila i veicoli che potrebbero essere interessati da questa nuova opzione, preferendo un’auto a noleggio per taxi e NCC invece dell’acquisto. Inoltre, l’aggiornamento normativo arriva nel momento giusto, offrendo maggiore flessibilità ai professionisti per scegliere la soluzione di mobilità più adatta alle proprie esigenze.

Noleggio auto lungo termine NCC e Taxi: quali sono i vantaggi

L’abolizione della norma del CdS, che vietava a taxisti e autisti NCC il noleggio del proprio veicolo, mette a disposizione numerosi vantaggi per questi conducenti professionali:

  • sarà possibile modernizzare il parco auto, considerando secondo l’ANIASA un’anzianità media di 10 anni per i taxi in Italia;
  • sarà più facile accedere a veicoli ecologici consentendo un netto risparmio economico, con una forte diminuzione dei costi di mantenimento specialmente per chi sceglierà soluzioni di mobilità elettrica e ibrida;
  • permetterà di usufruire di una maggiore sicurezza, riducendo l’età media dei veicoli in dotazione. In questo modo sarà possibile utilizzare auto aggiornate con le ultime tecnologie disponibili, tra cui gli innovativi sistemi ADAS per la sicurezza stradale attiva.;
  • sarà più facile beneficiare di una scelta più ampia, una libertà che promuoverà la concorrenza e la proposta di nuovi servizi dedicati da parte delle società di autonoleggio;
  • i servizi integrati dei contratti di noleggio potranno garantire una maggiore efficienza operativa, diminuendo l’inattività dovuta a interventi di manutenzione e riparazione.

Taxi e NCC: perché scegliere il noleggio a lungo termine

Con oltre 1 milione di veicoli immatricolati il noleggio a lungo termine mette a disposizione un parco auto ampio e variegato, offrendo tantissime soluzioni diverse in grado di soddisfare ogni esigenza. Anche per NCC e taxi i vantaggi sono molteplici, con la possibilità di trovare auto ecologiche, elettriche e ibride, ma anche veicoli diesel e benzina di ultima generazione.

I principali benefici del noleggio a lungo termine per taxi e NCC sono:

  • ampia scelta di veicoli;
  • alimentazioni ecologiche;
  • allestimenti dedicati;
  • canone tutto compreso;
  • assistenza stradale;
  • telematica;
  • manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • aggiornamento frequente dell’auto.

Il canone tutto incluso rappresenta senza dubbio uno degli aspetti più importanti, in quanto consente di pianificare i costi programmando le spese per l’auto in modo efficiente. Le tariffe non cambiano per tutta la durata del contratto, con costi fissi che aiutano nella gestione dell’attività professionale.

È possibile ridurre la frequenza di sostituzione del veicolo, per guidare una vettura sempre aggiornata tecnologicamente e nell’allestimento di sicurezza. Ad ogni modo sono i servizi integrati ad offrire l’opzione più interessante, per ricevere supporto immediato in caso di incidente stradale oppure per delegare la manutenzione programmata e quella straordinaria. 

Il noleggio a lungo termine è in grado di fornire soluzioni per ogni necessità, aprendo di fatto nuove opzioni di mobilità anche ai conducenti di NCC e ai taxisti, tra le ultime categorie professionali ad essere rimaste escluse da questa opportunità oggi finalmente accessibile. 

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui

Share this
Pubblicato il 2 gennaio 2020

2 gennaio 2020
Share this