Garage Italia di Lapo Elkann entra nella blockchain

Tempo di lettura 1 minFuturo della mobilità
I token unici e non fungibili rappresentano una certificazione della creatività della personalizzazione e servono a validare l'autenticità e l'unicità del progetto creativo.
Share this

Da ora tutte le vetture realizzate dall’esclusivo atelier Garage Italia avranno anche un token digitale. Così l'hub creativo fondato da Lapo Elkann, specializzato in progetti di personalizzazione e restomod, fa il suo ingresso nella blockchain. Al momento dell'acquisto di una vettura o di una personalizzazione realizzata da Garage Italia, il cliente riceverà anche una sua versione digitale 'tokenizzata'.

Per un'azienda dall'approccio fortemente digitale e cross-mediale come Garage Italia il passaggio agli Nft è avvenuto in maniera naturale e quasi spontanea, spostando il focus dalla vettura fisica verso il suo corrispettivo digitale. I token unici e non fungibili rappresentano una certificazione della creatività della personalizzazione e servono a validare l'autenticità e l'unicità del progetto creativo.

"La creatività, l'unicità e l'originalità sono da sempre asset fondamentali per Garage Italia. Questo approccio alla tecnologia blockchain è perfettamente in linea con il suo DNA di recettore di nuove tendenze e sono orgoglioso di portare questa innovazione tecnologica nel settore automotive", commenta Lapo Elkann, fondatore e creative chairman di Garage Italia. 

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui

Share this
Pubblicato il 19 maggio 2021

19 maggio 2021
Share this