EV-all-season

Come rendere il tuo veicolo elettrico un'auto per tutte le stagioni

Tempo di lettura 3 minConducenti
Come mantenere le prestazioni del tuo veicolo elettrico, con la pioggia o con il sole.
Condividi questo

Suggerimenti utili per tutte le stagioni per chi guida un veicolo elettrico

Con il cambiare delle stagioni, cambiano anche le condizioni di guida. Gli automobilisti di tutto il mondo sono abituati a raschiare il ghiaccio dal parabrezza o ad accendere l'aria condizionata in una calda giornata estiva!

Ma che dire dei veicoli elettrici? Cosa significa per queste vetture il cambio di stagione? Vediamo come mantenere le prestazioni del vostro veicolo elettrico, con la pioggia o con il sole.

Inverno

L'inverno significa temperature più basse e strade più umide e ghiacciate. I conducenti di veicoli elettrici devono prendere qualche precauzione in più in queste condizioni.

Prenditi cura della tua batteria, anche più del solito!

Le batterie dei veicoli elettrici funzionano al meglio tra i 20 e i 30 gradi Celsius, quindi l'inverno presenta alcune sfide. Con il freddo, la ricarica domestica può durare più a lungo del solito, mentre la ricarica rapida può richiedere circa 15 minuti in più. Una volta in viaggio, l'autonomia di alcuni modelli di veicoli elettrici diminuisce finché la batteria non si riscalda.

Come possono gli automobilisti attenuare questo problema? Se possibile, conservare sempre l'auto in un ambiente a temperatura controllata durante i mesi invernali. Dovresti anche sfruttare le funzioni di preriscaldamento del tuo veicolo elettrico, se disponibili. Il preriscaldamento consente di riscaldare il veicolo e la batteria prima di mettersi al volante. Quando sarai pronto a partire, l'auto sarà bella calda e la batteria alla temperatura ideale.

Prenditi cura dei tuoi pneumatici

I veicoli elettrici sono più pesanti dei veicoli equivalenti con motore a combustione interna (ICE). Inoltre, hanno un centro di gravità più basso. Ciò significa che gli pneumatici dei veicoli elettrici sono sottoposti a maggiori sollecitazioni. In inverno è necessario prestare particolare attenzione allo stato degli pneumatici. Pneumatici sgonfi sono un pericolo importante in condizioni di bagnato o di ghiaccio, e anche l'autonomia del tuo EV ne risentirà se non li mantieni gonfi. Se monti pneumatici stagionali, assicurati di passare per tempo a quelli invernali!

Estate

Il ghiaccio si è sciolto, il sole splende - ma cosa significa questo per il tuo EV? E cosa puoi fare per mantenere alte le prestazioni nei mesi estivi?

Mantieni il tuo EV collegato alla rete elettrica

Con le temperature calde, il tuo veicolo elettrico dovrà consumare energia per raffreddare la batteria, anche se non lo stai usando. Se si lascia l'EV scollegato durante la notte, è facile che al mattino si perda qualche punto percentuale di carica. Assicurati quindi di tenerlo collegato e pronto a partire! Il sistema di gestione della batteria dell'EV impedisce all'auto di sovraccaricarsi; tuttavia, si consiglia di mantenere la carica della batteria intorno al 90%. È possibile utilizzare l'app per controllare il livello massimo di carica.

Sfrutta il precondizionamento

Alcuni modelli di EV consentono di pre-raffreddare l'abitacolo a distanza. Questa funzione consuma energia, quindi è meglio utilizzarla quando il veicolo è ancora collegato alla rete elettrica. Con il precondizionamento, non dovrai sopportare quei minuti di caldo torrido dopo esserti messo al posto di guida; potrai partire con l'abitacolo dell'auto e la batteria alla temperatura ideale.

Non utilizzare troppo i caricabatterie veloci

Questo consiglio è valido in qualsiasi periodo dell'anno, ma è particolarmente vero in estate. Una ricarica troppo rapida provoca il riscaldamento della batteria e l'EV dovrà consumare energia per raffreddarla. Questo effetto è ancora più marcato nei mesi estivi, poiché il vostro EV sta già facendo gli straordinari per mantenere la batteria fresca. Non fare troppo affidamento sui caricabatterie veloci se vuoi preservare la salute della tua batteria.

Il nostro impegno a zero emissioni

LeasePlan sta guidando la transizione verso una mobilità a zero emissioni e si è posta l'obiettivo di ottenere emissioni nette di gas di scarico dalla sua flotta finanziata entro il 2030. In qualità di membro fondatore di EV100 - un'iniziativa globale di aziende lungimiranti impegnate ad accelerare la transizione verso i veicoli elettrici - la mobilità sostenibile è al centro di tutto ciò che facciamo.

Condividi questo
Pubblicato il 28 ottobre 2022
Questo articolo è stato utile?
28 ottobre 2022
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Nissan Qashqai e-Power: elettrica senza spina22 novembre 2022 - Tempo di lettura 4 minArrowRight
Modelli auto
Audi Q2: perché noleggiare a lungo termine12 ottobre 2022 - Tempo di lettura 5 minArrowRight
Modelli auto
Renault Zoe: allestimenti, autonomia e tempo di ricarica30 gennaio 2020 - Tempo di lettura 4 minArrowRight