Auto elettriche: i nuovi modelli in arrivo nel 2020

24 ottobre 2019

Auto elettriche, i modelli più interessanti che usciranno nel 2020

Le aziende del settore Automotive stanno investendo molto nelle auto elettriche di nuova generazione, per realizzare al più presto un netto taglio delle emissioni inquinanti, evitando le pesanti sanzioni previste dalle normative europee. Il comparto è in forte crescita, sostenuto dalle politiche di incentivi e dai servizi di noleggio a lungo termine, i quali propongono sempre più modelli green all’interno delle flotte. Ecco le macchine elettriche 2020 più attese.

 

Le Volkswagen elettriche per il 2020

La casa automobilistica tedesca è sicuramente una delle aziende più attive nell’elettrificazione della gamma, con diversi modelli già in listino e molte novità in uscita per il 2020. Tra le vetture più attese c’è la Volkswagen ID.3, considerata l’auto elettrica del futuro per il marchio, una futuristica berlina 2 volumi a trazione posteriore, con potenze da 150 a 204cv e autonomia fino a 550 Km.

Il prossimo anno verrà commercializzata anche la VW e-up!, arrivata ormai alla seconda generazione, una piccola utilitaria compatta per la città con autonomia di 260 Km. Dopo l’estate dovrebbe uscire anche la Volkswagen ID. Crozz, dotata di un nuovo motore con potenza maggiorata a 302cv. Ultima novità per la gamma Volkswagen elettrica è il set per elettrificare il mitico Maggiolino, grazie ad un kit con batterie denominato VW eKafer.

La gamma elettrica Audi 2020

Per abbassare le emissioni inquinanti dei suoi modelli, cercando di evitare di incorrere nelle severe sanzioni europee, l’Audi sta puntando sempre di più sulla tecnologia ibrida e sull’elettrico. Tra le macchine elettriche 2020 del marchio, a marzo è attesa l’uscita dell’Audi e-tron Sportback, la prima vera vettura full electric della casa automobilistica. Si tratta in particolare di un SUV a zero emissioni, con due propulsori elettrici in grado di erogare ben 496cv e garantire un’autonomia di 500 Km.

Sempre prima dell’estate ci sarà la presentazione ufficiale dell’Audi e-tron GT, una coupé sportiva progettata appositamente per regalare emozioni uniche alla guida, grazie a una potenza di 590cv assicurata da una poderosa batteria da 90 kWh. Per quanto riguarda le prestazioni sono di tutto rispetto, trattandosi di una macchina elettrica, con una velocità massima di 240 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in appena 3,5 secondi. Buona l’autonomia, di circa 400 Km se si evita di spingere troppo.

Tutte le Honda elettriche del 2020

Le aziende giapponesi sono leader nelle tecnologie ibride ed elettriche, avendo maturato ormai una buona esperienza negli ultimi anni. La macchina più interessante del 2020 è senza dubbio la Honda e, un’auto completamente nuova sulla quale saranno realizzati altri modelli in futuro. La vettura è stata costruita per la guida in città, infatti vanta dimensioni ridotte e uno spazio d’ingombro minimo. Il design è innovativo, inoltre all’interno è presente tanta tecnologia, con sensori, telecamere e un display multimediale da 12,3 pollici di ultima generazione.

La gamma vedrà una serie di motorizzazioni, con potenza da 136 e 154cv, con un parco batterie da 35,5 kWh e compatibilità con i nuovissimi sistemi di ricarica ultraveloci, in grado di ripristinare fino all’80% in soli 30 minuti. L’autonomia non è particolarmente elevata, circa 220 Km, comunque è più che sufficiente per un utilizzo prettamente cittadino, per circolare evitando le limitazioni al traffico previste in diverse aree metropolitane italiane.

I modelli elettrici della Smart 2020

La Smart è sicuramente il marchio che più di tutti ha capito l’importanza dell’elettrico, investendo già da molti anni in questa tecnologia, per offrire ai suoi clienti una vettura perfetta per la città, rigorosamente a zero emissioni. La Smart elettrica 2020 che arriverà per prima sul mercato è la Fortwo coupé, presentata al Salone di Francoforte 2019 anche nella versione cabrio con tetto apribile. Questo nuovo modello dispone di una batteria da 17,6 kWh, che garantisce un’autonomia fino a 150 Km, non molto, ma adeguata alla guida urbana.

La citycar più famosa d’Europa ha un moderno sistema d’illuminazione a LED, una soluzione efficiente che consente di diminuire i consumi energetici, migliorando le prestazioni e la durata della carica. Nel 2020 sarà possibile acquistare e noleggiare anche la Smart EQ Forfour, un’auto a 5 porte leggermente più grande della sorella, equipaggiata con un propulsore elettrico da 82cv e completamente rivista nell’estetica della carrozzeria, mentre rimangono invariati gli altri dettagli tecnici.

Tutte le Opel elettriche in uscita nel 2020

La casa francese sta tentando di recuperare il divario con le aziende giapponesi e tedesche, proponendo una gamma ibrida e totalmente elettrica. Veicolo principale del nuovo listino a zero emissioni sarà la Opel elettrica 2020 Corsa-e, una berlina 2 volumi brillante con un’autonomia di 330 Km, quindi adatta sia alla guida in città sia a chi deve percorrere molti chilometri l’anno. All’interno c’è una potente batteria da 50 kWh, 5 posti a sedere omologati e un avanzato sistema di infotainment.

L’Opel Corsa-e sarà soltanto uno dei veicoli elettrificati dell’azienda, alle prese con un deciso taglio delle emissioni di CO2 e un piano di sviluppo tecnologico nel settore delle auto elettriche. Oltre alla Corsa, Opel proporrà anche l’ibrida plug-in Grandland X, mentre verso la fine del prossimo anno dovrebbe arrivare anche la nuova Opel Mokka X full electric. Altre macchine pulite verranno prodotte a partire dal 2021, per completare un progetto ambizioso di elettrificazione integrale dell’intera flotta.

Le elettriche Peugeot per il 2020

Anche Peugeot sta puntando molto sui veicoli green, infatti nel 2020 ci saranno novità rilevanti per il marchio francese del gruppo PSA. Innanzitutto, a febbraio arriveranno due modelli ibridi, la Peugeot 508 Hybrid, con propulsione termica ed elettrica, una potenza complessiva di 225cv e autonomia di 40 Km in modalità full electric, mentre il secondo è la Peugeot 3008 Hybrid 4, con potenza di 300cv e 50 Km di distanza percorribile utilizzando soltanto le batterie.

Prima dell’estate 2020 uscirà anche la Peugeot e-2008, un SUV dotato di una batteria da 50 kWh, con potenza fino a 260cv a seconda della motorizzazione e autonomia di 360 Km. Si tratta nello specifico di un B-SUV compatto e modulare, caratterizzato da una carrozzeria spigolosa, finiture eleganti, sistema di ricarica ultrarapida e dispositivi di assistenza alla guida, tra cui un impianto per la frenata di emergenza automatica.

Altri modelli di macchine elettriche in uscita nel 2020

La corsa al taglio delle emissioni non sta risparmiando nessuna casa automobilistica, infatti da gennaio a dicembre la scelta di veicoli ecologici sarà notevolmente incrementata. Tra le novità in arrivo ci sono la Seat Mii Electric 5 porte, con autonomia di 260 Km e potenza di 83cv, la Mini Cooper SE a zero emissioni da 184cv e 270 Km di percorribilità in modalità elettrica, la Skoda Citigo e iV per la guida in città e la Mercedes EQV, un van ecologico da 8 posti, con motore elettrico da 204cv e autonomia di circa 400 Km.

Grande attesa per la supersportiva green Porsche Taycan, un’auto senza compromessi con un sistema di propulsione da 761cv, parco batterie da 800V, autonomia di 412 Km e prestazioni da pista.

Vera sorpresa del 2020 sarà invece la Byton M-Byte, una berlina di lusso con la quale la Cina vuole affacciarsi sul mercato europeo delle vetture elettriche, proponendo questo modello con autonomia fino a 550 Km e potenza compresa tra 272 e 408cv.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui