Consigli sul miglior crossover: rapporto qualità prezzo

15 marzo 2018

Qual è il miglior crossover rapporto qualità prezzo?

La contaminazione è l’aspetto principale dei crossover, auto molto apprezzate dal pubblico che spesso le confondono con i suv, con i quali hanno alcune caratteristiche in comune ma che rientrano in un settore completamente differente. I crossover infatti non hanno la costosa trazione integrale tipica dei fuoristrada, ma solitamente quella anteriore o in alcuni casi quella posteriore, a seconda dei modelli. Inoltre, offrono uno spazio generoso all’interno, un’elevata qualità delle rifiniture e una certa versatilità tipica delle monovolume e delle station wagon. Vediamo quali sono i più venduti, in base al rapporto qualità prezzo, e qual è il miglior crossover del momento.

I migliori crossover del mercato: i più venduti in Italia

Nissan Qashqai

Tra le auto crossover più vendute degli ultimi anni troviamo la Nissan Qashqai, che si è imposta al pubblico per il suo look moderno ed elegante, per la comodità di guida e per le sue ottime prestazioni su strada. Si tratta di un crossover per la famiglia, ben accessoriato e con consumi contenuti sia nel ciclo combinato che in città. Diverse le motorizzazioni presenti, a benzina o diesel, con cambio manuale a 5 rapporti e trazione anteriore. Il prezzo di noleggio della Nissan Qashqai parte da 247€ al mese IVA esclusa.

Peugeot 2008

Probabilmente somiglia più a una station wagon muscolosa, ma la Peugeot 2008 è un vero e proprio crossover made in Francia. Offre spazio a sufficiente per ospitare comodamente 5 persone, è omologata Euro6 e vanta un design moderno e accattivante. La 2008 misura 415 cm di lunghezza, dispone di un’ampia dotazione di serie, tra cui un sistema bluetooth, il controllo di trazione e quello di stabilità, e garantisce un ottimo piacere di guida in qualsiasi condizione. La trazione è rigorosamente anteriore, mentre le motorizzazioni presenti nella gamma sono la Pure Tech a benzina, da 82cv, 110cv o 131 cavalli turbo e la BlueHDI diesel, nelle versioni da 100 e da 120 cavalli.

Renault Captur

Una delle ultime novità nel settore dei crossover è la Renault Captur, un’auto versatile considerata oggi una delle auto di questa categoria con il miglior rapporto qualità prezzo. Linee sinuose e completamente arrotondate per questo crossover dal look moderno e giovanile, che dispone della trazione anteriore e dell’omologazione ambientale Euro6. Purtroppo, può ospitare soltanto 4 persone, ma lo spazio a disposizione è veramente generoso. La dotazione degli accessori di serie è una delle più ricche del settore; i consumi sono ridotti, ma le prestazioni non sono proprio da sportiva purosangue. Per noleggiare la Renault Captur il canone mensile parte da 199€ IVA esclusa.

Jeep Renegade

Il crossover di casa Fiat è una delle auto più vendute dell’ultimo anno, con un buon rapporto qualità prezzo e un design ricercato e funzionale. Può ospitare 5 persone ma per stare comodi è necessario limitarsi a 3 passeggeri più il guidatore, infatti misura solo 4,25 metri di lunghezza. Le forme sono spigolose e accentuate quasi a imitare i fuoristrada, ma la Jeep Renegade rimane leggermente pesante e monta la sola trazione anteriore, non adatta all’off-road. Motorizzazioni efficienti e potenti, sia a benzina che diesel e GPL, dal 1.6 EVO da 110 cavalli fino ad arrivare al 2.0 Multijet da 170 cavalli. Il prezzo di noleggio della Jeep Renegade parte da 287€ al mese IVA esclusa.

Opel Mokka

Presente da appena due anni sul mercato, la Opel Mokka si sta affermando come una delle migliori auto crossover a trazione anteriore del momento. Le forme sono arrotondate e richiamano un po’ quelle della sorella Captur della Renault, ma quest’auto ha una forte personalità e grinta da vendere su strada. Buono il comfort di guida e il benessere dei passeggeri, così come la dotazione di serie, i consumi e la sicurezza. Le motorizzazioni sono a trazione anteriore con cambio manuale a 5 marce, con motori a benzina, 1.4 o 1.6 da 115, 140 e 152 cavalli, diesel 1.6 CDTI da 110 o 136 cavalli e GPL, 1.4T Tech da 140 cavalli.

Fiat 500X: il miglior crossover per il rapporto qualità prezzo

Sul mercato italiano dal 2014, la Fiat 500X si conferma come la miglior crossover della sua categoria in base al rapporto qualità prezzo, oltre ad essere la più venduta dell’ultimo anno nel segmento, nonché una delle auto più noleggiate. La 500X piace molto agli italiani, che ne apprezzano la grinta, la comodità, il look e il piacere di guida, il tutto ad un prezzo estremamente interessante e piuttosto economico. L’assetto di questa crossover di casa Fiat è solido e compatto, il design ricorda la mitica 500 ma riesce ad avere una personalità propria, senza rimanere una semplice imitazione del modello classico.

La dotazione di serie è ricca di accessori e di sistemi tecnologici, tra cui il climatizzatore, i fari bi-xeno, il navigatore satellitare e i controlli di stabilità e di trazione. Gli interni sono curati fin dei minimi dettagli e piuttosto spaziosi, con una plancia ben progettata e i comandi al volante. Le motorizzazioni sono tutte Euro6, con consumi contenuti e ottime prestazioni grazie ai motori diesel Multijet e turbo a benzina. Tra le versioni a trazione anteriore più richieste della Fiat 500X ci sono quella di base, la 1.6 E-TORQ da 110 cavalli a benzina, la diesel 1.6 Multijet da 120 cavalli e la 1.4 TJet GPL da 120 cavalli. Il canone di noleggio parte da 178€ al mese IVA esclusa.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui