La lista delle auto che possono guidare i neopatentati

28 febbraio 2018

Le automobili sono storicamente sempre state pensate per un pubblico prettamente maschile, ma con il tempo le case automobilistiche hanno iniziato a pensare anche alle donne. Oggi sul mercato esistono diversi modelli di macchine per ragazze, che cercano di rispondere alle diverse esigenze delle donne. Il pubblico femminile sembra apprezzare soprattutto le auto compatte, completamente personalizzabili, comode da guidare e da parcheggiare. Allo stesso tempo piacciono molto i SUV e le auto spaziose, che permettono di soddisfare le necessità della frenetica vita lavorativa e familiare. Vediamo quindi quali sono le migliori auto femminili, da acquistare o prendere a noleggio a lungo termine, per non doversi preoccupare di nulla.

Le migliori auto per le donne: dotazioni, modelli e prezzi

Lancia Ypsilon: stile, eleganza e praticità

Nel segmento delle utilitarie di piccole dimensioni, le auto preferite da chi vive in grandi città molto trafficate, una delle vetture più apprezzate dalle donne è la Lancia Ypsilon. Tra i pregi di questo veicolo c’è il suo design moderno ed elegante, infatti le forme in quest’ultimo modello sono state completamente arrotondate e affusolate con un vigoroso restyling. Si tratta di un’auto chic ed estremamente versatile, disponibile sia nella versione a 3 che a 5 porte.

La Nuova Ypsilon vanta inoltre un’ampia gamma di motorizzazioni, a benzina, diesel, GPL e metano. Uno dei modelli più venduti è il mille Twin Air da 85 cavalli, soprattutto nella versione con cambio automatico robotizzato DFN, molto comodo in città. La dotazione di serie è molto ricca, con la presenza dello stereo CD e mp3 con presa USB, del volante regolabile in altezza, del sistema di sostegno per le partenze in salita, di un impianto Bluetooth e di un display touch screen da 5 pollici. Gli interni sono una delle caratteristiche più apprezzate dalle donne, sempre molto curati come su tutte le Lancia Ypsilon.

I prezzi di listino partono da 13.350€ per la versione con motore 1.2 da 69 cavalli, fino ad arrivare ai 18.400€ per la motorizzazione diesel Multijet 1.3 16V da 95 cavalli. La Lancia Ypsilon è disponibile anche con propulsione GPL e motore da 69 cavalli, con prezzi di listino dai 15.100€ fino a 17.400€, mentre la versione a metano parte da 17.100€ per la 0.9 Twin Air da 80 cavalli. Il prezzo della Lancia Ypsilon nel noleggio a lungo termine parte da 235€ al mese IVA esclusa.

 

Toyota Yaris: economica e affidabile

Un’altra utilitaria molto amata dalle donne è la Toyota Yaris, arrivata ormai alla terza generazione che include nella flotta anche una versione totalmente ibrida. Questa macchina vanta un design particolarmente accattivante, sia nella versione a 3 che in quella a 5 porte, molto pratica per trasportare i bambini e viaggiare con la famiglia. Le dimensioni contenute la rendono molto maneggevole per la guida in città, soprattutto per districarsi nel traffico del centro e trovare facilmente parcheggio. Il bagagliaio ha una capienza media, sufficiente per le necessità di tutti i giorni, mentre gli interni sono semplici ma confortevoli.

I materiali utilizzati sono di buona qualità, il sedile e il poggiatesta sono regolabili in altezza ed è finalmente stata inserita una presa USB accanto a quella dell’accendi sigari. Molto ricca l’offerta degli allestimenti, ben sei sulla Yaris, con la versione di serie che comprende airbag laterali e frontali, volante regolabile, computer di bordo e supporti premontati per l’installazione del seggiolino. Le motorizzazioni sono veramente tante. Si parte dalle versioni a benzina, dalla 1.0 VVT-i da 69 cavalli con un prezzo di listino a partire da 11.250€, alla 1.3 VVT-i da 99 cavalli da 18.350€. Per la Toyota Yaris diesel ci vogliono almeno 14.300€ per la 1.4 D-4D da 90 cavalli, oppure 19.900€ per la versione più accessoriata. Vera novità assoluta il modello ibrido, la 1.5 Hybrid da 101 cavalli, con un costo a partire da 18.700€ fino ad arrivare a 22.000€ per la Yaris ibrida superaccessoriata. La Toyota Yaris è molto richiesta anche nel servizio di autonoleggio, con un costo mensile a partire da 228€ IVA esclusa per la Hybrid Business.

Fiat 500: il Made in Italy da città

La Fiat 500 rimane una delle migliori automobili del momento, continuando a conquistare soprattutto il pubblico femminile. I grandi vantaggi di questa vettura sono le dimensioni ridotte, ideali per la guida in città, l’ampia scelta di accessori e dotazioni con le quali personalizzare la propria auto e l’eleganza stilistica. Il design è quello inconfondibile della 500, un modello unico che rappresenta la storia automobilistica italiana. Nell’ultimo restyling i fari sono stati completamente ridisegnati, infatti ora hanno un aspetto ancora più accattivante ed estroverso.

Gli interni sono ben curati, con i comandi al volante dello stereo e dei finestrini, il cambio in una posizione alta molto confortevole durante la guida, il computer di bordo da 5 pollici posizionato strategicamente sul cruscotto e i vani portaoggetti grandi e presenti sia lateralmente che al centro della plancia. Ottima la dotazione di sicurezza, che nella versione di serie può contare su ben 7 airbag, tra cui anche uno specifico per proteggere le ginocchia. Tanta la tecnologia a bordo, la Fiat 500 monta il sistema di frenata assistita, ABS, l’impianto di distribuzione della frenata, EBD, il controllo di stabilità, ESC, l’assistenza elettronica per le partenze in salita, HBA, e antislittamento, ASR.

Le motorizzazioni sono tantissime, a benzina, diesel e GPL. Si parte con la gamma a benzina, dalla 0.9 Twin Air da 85 cavalli con un prezzo di listino di 16.650€, fino ad arrivare alla 0.9 Turbo Twin Air da 105 cavalli a 20.550€. La 500 diesel è presente nella motorizzazione 1.3 Multijet da 95 cavalli, che in base alla dotazione va da 15.350€ a 21.050€. Infine, è possibile acquistare la Fiat 500 1.2 69 cavalli a GPL, con un prezzo a partire da 15.350€. Prezzo molto vantaggioso nel noleggio a lungo termine, dove la 500 1.2 benzina da 82 cavalli parte da 215€ al mese IVA esclusa.

Nissan Juke: dotazione, sicurezza e spaziosità

Oltre alle piccole utilitarie le donne apprezzano molto anche i SUV e le sportive compatte, tra cui una la Nissan Juke è sicuramente una di quelle che riscuote maggiore successo tra il pubblico femminile. La casa giapponese offre una vasta gamma di accessori con cui equipaggiare la propria auto, con un listino che comprende ben sei versioni e l’ultimissima Nissan Juke Premium Special Edition, che con prezzo di 25.250€ IVA inclusa dispone di un livello di sicurezza di altissimo livello.

Questo crossover compatto è un’auto nata per la strada, molto divertente da guidare sia in città che soprattutto fuori, offrendo un elevato comfort di guida in qualsiasi condizione. Nonostante le dimensioni lo spazio a disposizione non è eccessivo, ma è possibile viaggiare in quattro persone senza troppi sacrifici. La Nissan Juke monta diversi sistemi tecnologici di ultima generazione, come l’assistente di parcheggio, la chiave elettronica, la regolazione della guida in modalità sport o ecologica e due schermi per i controlli sulla plancia. Le motorizzazioni della Juke sono a benzina, diesel e GPL, con trazione anteriore o anche integrale 4X4.

Si parte dalla versione di base, la Juke Visia, disponibile a partire da 17.610€ per la 1.6 benzina o il diesel DCI 110. Chi desidera una versione più accessoriata, con cerchi in lega da 17 pollici e interni in tessuto, può acquistare invece la Juke Business a 21.025€. Infine, la Nissan offre una versione superaccessoriata a 31.700€, la Juke Nismo RS, con motore benzina DIG-T 218 a 6 marce e trazione anteriore o posteriore su richiesta. Nel noleggio il prezzo della Nissan Juke parte da 236€ al mese IVA esclusa.

Citroen C3: stile accattivante e dotazione ricca

Nella lista delle auto più amate dalle donne non poteva mancare la Citroen C3, soprattutto questa nuova versione completamente rinnovata sia nell’estetica che nella parte motoristica. Le forme arrotondate hanno accentuato la sinuosità di questa vettura, inoltre le protezioni presenti ai lati offrono una sicurezza aggiuntiva contro i piccoli urti e i graffi da parcheggio. Si può creare la propria combinazione di colore scegliendo fra ben 36 differenti possibilità. Le dimensioni sono contenute, appena 4 metri di lunghezza, ma lo spazio all’interno è abbondante, con una capacità del bagagliaio di ben 300 litri.

Gli interni sono semplici ma molto curati, con materiali di qualità e uno stile moderno ed estremamente piacevole. La Citroen C3 è ricca di sistemi tecnologici, come il computer di bordo multifunzione e il sistema ConnectedCam, composto da una mini-telecamera installata dietro lo specchietto retrovisore che consente di scattare foto e registrare video. Inoltre, l’auto dispone della telecamera di parcheggio e di un sistema di rilevazione innovativo, che avverte nel caso di superamento della carreggiata.

Le motorizzazioni a benzina hanno un prezzo di listino che parte da 12.250€ per la versione 1.2 Pure Tech da 68 cavalli, per arrivare ai 18.500€ per la Citroen C3 1.2 da 110 cavalli Start&Stop. Per quanto riguarda il diesel la versione di base è la 1.6 Blue HDi da 75 cavalli, con un prezzo di 15.000€, altrimenti c’è il top di gamma da 18.400€ della 1.6 Blue HDi da 99 cavalli. Infine, è possibile scegliere la versione GPL della Citroen C3, la 1.2 da 82 cavalli con un costo di 15.750€. La C3 Bluehdi è disponibile nei servizi di autonoleggio a partire da 236€ al mese IVA esclusa.

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui