Noleggio Auto a Lungo Termine per Partite IVA: detrazioni e vantaggi

27 giugno 2017

Tra le varie possibilità, il Noleggio Auto a Lungo Termine è per le Partire IVA la soluzione che consente di utilizzare un’automobile pianificandone al meglio i costi di gestione, con la possibilità di sfruttare appieno i benefici fiscali. In particolare, il noleggio auto consente di dedurre integralmente o in parte sia i costi di gestione che l’IVA applicata ai canoni. Facciamo un po’ di conti.

Deducibilità IRPEF dei canoni di Noleggio Auto a Lungo Termine per Partite IVA

Il Noleggio Auto a Lungo Termine per Partita IVA consente la deduzione dei canoni mensili dal calcolo delle imposte dirette, la misura dipende dal tipo di utilizzatore e dall’impiego del veicolo.

  • E’ possibile dedurre il 100% dell’importo dei canoni se l’auto è destinata ad essere utilizzata esclusivamente come bene strumentale nell’attività propria dell’impresa, oppure se è impiegata con finalità pubbliche (veicolo “ad uso pubblico”)
  • Se, invece, il veicolo è assegnato in uso promiscuo ad un dipendente per la maggior parte del periodo d’imposta (fringe benefit), è possibile portare in deduzione il 70% del costo dei canoni e delle spese connesse all’uso.
  • Nell’ipotesi in cui il veicolo non sia un bene esclusivamente strumentale e non venga assegnato in fringe benefit ad un dipendente, la misura nella quale è possibile dedurre i canoni e i costi di gestione è il 20%, con un limite di 3.615 euro per la quota finanziaria e senza limiti per la quota servizi del canone. La nuova normativa in vigore dal 2017 consente agli Agenti o Rappresentanti di Commercio di dedurre la quota finanziaria fino a un limite massimo di 5.164,57 euro.

Detraibilità dell'IVA del Noleggio Auto a Lungo Termine per Partite IVA

I canoni del noleggio e gli altri oneri accessori sono considerate prestazioni di servizi, è quindi possibile detrarne l’IVA. Come per la deduzione dei costi, anche per la detrazione dell’IVA valgono le stesse casistiche di utilizzo.

  • E’ possibile detrarre il 100% dell’IVA applicata ai canoni di noleggio e alle spese accessorie se l’auto è un bene strumentale dell’attività dell’impresa. Anche gli Agenti o Rappresentanti di Commercio possono detrarre per intero l’importo dell’IVA versata.
  • Per tutti gli altri casi, la detraibilità è al 40%.

Redazione a cura di PMI.it

Desideri informazioni su LeasePlan Italia? Clicca qui